Basket, D/m: Siciliamo-Energy 52-75

Il derby catanese del girone B della Serie D siciliana si conclude con la netta vittoria dell’Energy-Mens Sana Mascalucia sul Siciliamo Ragalna per 52-75.

Siciliamo-Energy 52-75
Palazzetto di Patern, 16 dicembre, 18:00

Siciliamo Ragalna: Naro 11, Laudani 8, Garraffa, Emanuele 2, Crupi 2, Fiorito 5, Longo 12, Maugeri 2, Lo Faro 2, Bertolo 8. All.: Santangelo.
Energy Mascalucia: Santangelo 8, Pasquali 2, Granata, Allegra 9, Caruso 12, Sciuto 19, Boschetti 4, Rapisarda 9, Valenti 12, Benanti, Parisi. All.: Finocchiaro.
Arbitri: Santagati di Messina e Guarrera di Riposto.
Parziali: 13-16, 13-22; 11-16, 15-21.

Alessandro Allegra dell'Energy MascaluciaLa sesta giornata di Serie D propone il derby tra le uniche due squadre catanesi inserite nel girone B: il Siciliamo e l’Energy-Mens Sana. Entrambe sono neopromosse dalla Promozione, eppure il ritmo sostenuto. La squadra di mister Finocchiaro parte in quarta e prende subito il largo grazie ad un canestro a testa del quintetto base. La Siciliamo non si perde d’animo e alla fine del primo periodo si rimette in corsa portandosi sul -3.

Nel secondo e nel terzo periodo, Antonio Sciuto del Mens Sana fa il bello e il cattivo tempo, schiacciando le sortite di Longo e compagni e segnando insieme a Valenti la met dei punti della sua squadra. Il Siciliamo prova a reagire, ma a parte due triple di Laudani non riesce a rispondere a tono.

La squadra di casa sbanda anche sotto il profilo disciplinare: fuori per cinque falli Lo Faro e Bertolo, Emanuele si prende anche un tecnico per le troppe proteste agli arbitri. L’ultimo parziale controllato dall’Energy-Mens Sana, che si limita a gestire il vantaggio ed aumentare il distacco sino al +23 finale.

RBC

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.