Basket, B2/f: Lazr-Indomita 67-37

La Lazr Catania supera lIndomita Catanzaro.

Lazr-Indomita 67-37
PalaGalermo di Catania, 20 febbraio, 15:30

Lazr Catania: Parisi 3, Barbarossa 2, Pappalardo 7, Aleo 15, D’Angelo 12, Lo Medico, Formica 24, Egitto, Di Stefano, Hristova 4. Allenatore: Aleksandrova.
Indomita Catanzaro: Galati 2, Astorino M., Isabella 2, Gemelli, Tintinacci 4, Siciliano 3, Fregola 1, Astorino A. 4, Amendola 21. Allenatore: Righini.
Arbitri: Tarascio e Comito di Priolo.
Parziali: 18-12, 29-22, 43-25.

CATANIA- La Lazr Catania ha battuto la formazione calabrese, nella partita di recupero del campionato di serie B di basket femminile. Il quintetto rossazzurro si confermato la migliore formazione del sottogirone A1. Al PalaGalermo, la compagine allenata da coach Sashka Aleksandrova ha gettato sul campo cuore, grinta, determinazione e voglia di vincere. Il primo parziale si chiuso con le “lazurine” avanti per 18-12. Nel terzo e nel quarto periodo le etnee hanno esercitato una grande pressione in ogni zona del parquet. Tutte le ragazze hanno giocato una grande gara. In evidenza soprattutto Formica, Aleo e D’Angelo, che in attacco hanno fatto la differenza. Il club del presidente Federico Cicero prender parte alla seconda fase del torneo, con la speranza di conquistare la prima posizione che vale lo spareggio per il salto in B d’Eccellenza. Siamo soddisfatti- afferma il tecnico Sashka Aleksandrova-. La squadra si sta comportando molto bene.
Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*