PallCT: arrivano Valerio e De Gregori

Ancora di nuovi acquisti per la PallCT: Daniele Valerio e Mathias De Gregori.

Due giorni fa, la Pallacanestro Catania ha ufficializzato altri due atleti: Daniele Valerio e Mathias De Gregori. Inoltre, Marco Distefano ha in cantiere l’arrivo di un paio di pivot: è ormai questione di ore per la firma sul contatto di Luis Marisano (ala-pivot, molto atletico, ottimo nel salto e nella corsa, ma che gioca poco da esterno) a cui verrà affiancato un «quattro e mezzo», come lo definisce il ds della PallCT: «un giocatore capace di dare sportellate sull’esterno e collaborare con Marisano all’interno, simile a Daniele Valerio.»

Parliamo dei nuovi arrivati: Daniele Valerio, 23 anni, è un “all around player”. Un 2metri di qualità, «carne prelibata» (Distefano dixit) che sa segnare e prendere i rimbalzi. Nato a Fondi, in provincia di Latina, ha esordito in Serie A con la maglia del Basket Livorno il 15 aprile 2004, in Mabo-Metis Varese 93-84, in cui ha segnato anche un libero. L’ultima stagione ha giocato poco in Serie B d’Eccellenza, a Matera, ed è passato ad Olbia, in B, con cui si è salvato. Mathias De Gregori, argentino dal «sangue caliente» di Buenos Aires, 24 anni, ha giocato in Sicilia con Ribera e Canicattì. Proprio a Canicattì, viaggiava con una media di circa tre palle recuperate a partita (la seconda migliore): «è una guardia-ala e l’abbiamo preso per riequilibrare in difesa la formazione: è ottimo nell’1 contro 1.»

Si comincia a parlare di formazione? Ci proviamo con Marco. Al momento ci sono due possibilità, che dipendono dagli eventuali nuovi acquisti: Consoli, Trevisan, De Gregori, Valerio e il pivot. Se dovesse arrivare il quattremmezzo, uno tra De Gregori e Valerio andrebbe in panchina. Ancora, però, è solo fantabasket.

Roberto Quartarone

11 Commenti

  1. Caro Marco ( Di Stefano )..De Gregorio forte..Valerio pu raccogliere i luppini..altro che carne prelibata…

  2. Caro jeck hanno volonta e forse..anche i soldi..ma sono incopetenti per la categoria..dall’allenatore al direttore sportivo…Non sono cosa di b2…al max c2…Questo senza voler offendere questa gente che sta facendo di tutto per riportare il basket di un certo livello a catania. Lode a loro!

  3. valerio da quanto ne so giocava a canicatti e lo ricordo fortissimo… poi basta guardare le statistiche!!

  4. caro jug xch dai questi giudizi ???
    Tu sei un tuttologo????
    Allora aspettiamo il campo dira se sono in grado.
    Per adesso riposati ke siamo in estate.

  5. Giovanni…devi capire che quando dico che sono incompetenti…non lo faccio per offendere…
    Per sono incopetenti..dal primo all’ultimo…per quel che riguarda la b2…MA LODE A LORO PER AVERCI REGALATO UNA CAMPIONATO DECENTE! Speriamo che crescano, e facciano meno errori possibili..RIPETO LODE A LORO!! LI RINGRAZIO!

  6. La pallacanestro Catania deve avere un solo obiettivo: la salverzza. Tutti gli altri obiettivi devono attendere almeno per un paio di stagioni (in questo caso mi sento Lo Monaco, parlo come lui). Preferisco restare me stesso! Ho fiducia in questa societ, sono sereno.

  7. Mi sa che siamo troppo abituati a lamentarci Jug, ancora mi sembra che non ci sia modo per criticare la dirigenza. Se sbaglieranno, ben vengano le critiche! Ma fino ad allora, criticare solo un passatempo estivo. Spero che Ric abbia ragione su Valerio e che la societ continui cos sul mercato: giovani e meno giovani per una tranquilla salvezza. Si dice che sia stato contattato Babetto: non sarebbe male.

  8. Roberto io non ho criticato la dirigenza..ho solo detto che sono incompetenti..ma li ringrazio per quello che stanno facendo..Far il tifo per la squadra!

1 Trackback / Pingback

  1. CORRIDOIO, porte d'interferenza » Commenti chiusi: ecco perch

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*