Ecco a voi la Lazùr Catania

Una nuova stagione alle porte. La Lazr Catania rinnova le sue ambizioni e punta con decisione ad essere protagonista. La squadra rossazzurra, che milita nel campionato di serie B, si rifatta il look e riparte con grandi motivazioni. La vittoria del titolo tricolore Under 15, riportata pochi mesi, ha portato entusiasmo e carica alla compagine diretta dal presidente Federico Cicero.

squadra
VERSO LA B1. Ecco il gruppo della Lazr Catania che affronter la Serie B2 [Lazr].

Questanno si punter a ripetersi e a far bene in serie B e nei campionati giovanili. Il club etneo si presentato alla stampa e alla citt, sabato sera, nei locali dellAres Hotel. Presente tutto lo staff dirigenziale, quello tecnico e le ragazze, che hanno rivissuto la splendida emozione della conquista del tricolore, attraverso la proiezione di un filmato e di fotografie dellevento. Applausi, cori da stadio e tanto calore attorno alla giovane societ, che in soli sette anni di vita riuscita a conquistare risultati davvero importanti e prestigiosi. Alla presenza dellassessore comunale allo Sport, Antonio Scalia e del presidente del Comitato provinciale della Fip, Michelangelo Sangiorgio il dottor Cicero ha illustrato i progetti della Lazr ed ha premiato le cestiste vincitrici dello scudetto Under 15, il secondo della societ catanese, che aveva trionfato nel 2006 nel 3 contro 3 Under 13.

Per noi si chiuso un anno sportivo importante afferma il presidente Cicero -. Abbiamo raggiunto un obiettivo storico per Catania e per la Sicilia, vincendo lo scudetto e vendicando la beffa della stagione precedente contro il Napoli. Siamo un gruppo giovane e da tanti anni sosteniamo sacrifici, impegnandoci al massimo. Ringrazio di cuore i dirigenti come Antonio Aleo e Giuseppe Parisi, che si prodigano per far funzionare tutto a dovere. Questanno vogliamo riconfermarci e crescere ancora di pi. Limportante che nessuno si senti appagato. Le giocatrici devono avere ancora tanta fame di vittorie. Abbiamo un grande patrimonio, che non va disperso. In serie B si cercher di lottare per le prime posizioni. Dobbiamo puntare al salto in B dEccellenza aggiunge Cicero -. Mi auguro che le ragazze continuino ad impegnarsi e lavorare con seriet. Il nostro fiore allocchiello resta il settore giovanile e puntiamo a far bene con lUnder 17 e mi auguro che lUnder 19 possa raggiungere la finale nazionale. Come sempre si scommette sulle cestiste giovani, senza spesi folli ed investimenti fini a se stessi. Coach Saska Aleksandrova, che lavorer a stretto contatto con il suo assistente Giovanni Catanzaro e con il preparatore atletico Rosario Guarrera, potr contare su un gruppo valido.

Questo lorganico della serie B: Stefania DAngelo, Hristina Hristova, Tzvetostina Geceva, Ileana Aleo, Giorgia Pappalardo, Giulia Argentino, Roberta Barbarossa, Marisabel Santabarbara, Valentina Parisi, Giulia Messina, Sarah Anfuso, Ioana Iordanova, Alessandra Formica, Giuliana La Manna, Giulia Melissari e Sofia Dimitrova.

Gli ingredienti per far bene ci sono dice il tecnico Aleksandrova -. Bisogner mantenere lumilt e continuare ad allenarsi con impegno, altrimenti non si va da nessuna parte. Il campionato sar lungo e difficile, cercheremo di dire la nostra in ogni incontro.

Ufficio Stampa
Umberto Pioletti

Presentazione della Lazùr Catania
servizio fotografico a cura di Basket Catanese


Sashka Aleksandrova
con le ragazze under-15
campioni d’Italia 2008


Il gruppo campione d’Italia
durante la premiazione


La nuova Martina, di Giarre


Radostina Dimitrova


Giulia Melissardi


Sofia Dimitrova


Ioana Iordanova

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.