Basket, C Dil.: Iam-Nika 89-95

Ancora una vittoria della Nika Acireale, sul parquet di Rosarno.

Iam-Nika 89-95
PalaFamurro di Rosarno, 26 ottobre, 18:00

Iam Rosarno: Gollinucci 13, Franzino 12,Genco 6,Crucitti,Stefani,Iaria 23, Trimarchi 10, Toselli 18, Muratore 7,Lo Presti. All.re: SantAmbrogio.
Nika Acireale: Scudero, Grassitelli 12, Casiraghi, Cantone 2, Marzo 12,Torrisi, Campi 20, Russo 18, Cabass 9, Ravazzani 22.All.re:Foti.
Arbitri: Monteleone di Boscotrecase e De Filippo di Roma.
Parziali : 19 a 24. 18 a 22 24 a 22 28 a 27.
Note: Rosarno: Tiri liberi:18 su 27. Acireale: Tiri da due:31 su 52. Tiri da tre:3 su 14.Tiri liberi:24 su 32. Falli subiti 27.Rimbalzi difesa:30.Rimbalzi attacco 12.Palle perse 28. Palle recuperate 20.Stoppate fatte: 3.Assist:6.

Una strepitosa Nika Basket Acireale mette a segno la quinta vittoria consecutiva al Palafamurro di Rosarno battendo i locali di coach SantAmbrogio per 89 a 95. Acireale vince con autorit una gara condotta sempre in vantaggio, anche di undici punti, contro un Rosarno che non ha mollato mai e che alla fine trascinato da un immarcabile Iaria ha tentato di vincere un match che francamente, di converso, Acireale non meritava di perdere dopo tutto quello che aveva fatto vedere sul terreno di gioco. Nika Acireale autoritaria ,dunque, che ha costretto fin dallinizio lex Luca Stefani e compagni ad un inseguimento estenuante.Limitare il contropiede ed il tiro facile agli esperti tiratori locali, era questo il compito da svolgere affidato ad un Ravazzani,quasi quaranta minuti per lui, che ha messo a referto ben 22 punti e tirato giu 16 rimbalzi; a Russo che fa sei su sette dalla lunetta ed 11 rimbalzi; a Campi, 4 su 4 nei liberi, e Grassitelli, 9 palle recuperate, che nel finale fanno sentire oltremodo la loro presenza. Rosarno ha incontrato grosse difficolt contro il quintetto acese vivendo solamente di sprazzi che permettevano ogni volta di ricucire un po lo strappo.Basti dire che solo a tre minuti dalla fine del terzo quarto i calabresi sono stati in vantaggio di un punto 53 a 52 poi sempre Acireale.Bene il solito Iaria, 23 punti, anche se troppo monocorde dal perimetro insieme a Toselli,18 punti e 4 su 5 dalla lunetta. Meno bene Franzino e Gollinucci, 7 su 12 ai liberi.

Ufficio Stampa Basket Acireale

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*