Virauto Ford Catania: il capitano Sandro Trevisan suona la carica

S conquistato sul parquet i gradi di capitano. Sin dai giorni della preparazione precampionato. La sua grinta stata in queste prime giornate di campionato, larma in pi della Ford Virauto Catania. Si, proprio la grinta, poich la sua classe e le sue doti cestistiche non si discutono. Sandro Trevisan, classe 73, alessandrino di nascita, ha cominciato a giocare a basket ad Ovada (Alessandria), proseguendo la sua brillante carriera alla Robe di Kappa Torino, dove ha assaggiato la serie A1. Poi, ha cominciato a girare in lungo e in largo l Italia, fino allapprodo in Sicilia, prima a Palermo, adesso a Catania.

“Mi trovo benissimo dice il capitano rossazzurro ho subito sposato il lungimirante progetto del presidente Costantino Condorelli stiamo facendo bene, speriamo di proseguire cos.

Chi Sandro Trevisan fuori dal parquet ?
Un ragazzo tranquillo, sposato con Barbara e padre di una bimba di 4 mesi che si chiama Sara.

Come trascorri il tempo libero ?
Ad essere sincero a casa con la mia famiglia, mi piace dormire per ricaricare le batterie dalle notti insonni per la piccola, ma amo passeggiare per Catania e visitare i luohi caratteristici.

La squadra ti ha eletto capitano.

Mi riempie dorgoglio. Amo dare consigli ai nostri giovani e dare il massimo in ogni gara.

Domenica ospiterete il Massafra.
Ci vorranno tanta concentrazione e carattere,dando il massimo possiamo batterli.

Ma sar dura
Infatti, ma non dobbiamo guardare in faccia nessuno e lottare per vincere. Dipende soltanto da noi. Ci teniamo a regalare unaltra soddisfazione al nostro pubblico e lotteremo strenuamente perch ci accada: parola di capitano.

Laddetto stampa
Andrea Rapisarda

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*