Basket, B/f: Cus Palermo-Lazr 43-55

La Lazr Catania vince a Palermo .

Cus Palermo-Lazr 43-55
PalaCus di Palermo, 29 novembre, 16:30

Cus Palermo: Mele 1, Costa 2, Dentici, Matera 16, Ballar 6, Di Martino 7, Fucarino 7, Tripi, Sgroi 2, Milunzi 2, Sammarco.
Lazr Catania: Parisi 7, Barbarossa 1, Pappalardo 16, Aleo 2, DAngelo 7, Santabarbara 12, Argentino, La Manna 5, Granata, Hristova 5.
Arbitri: Russo e Angileri di Trapani.
Parziali: 8-14, 15-20, 27-35.

La Lazr Catania espugna il parquet del Cus Palermo, ma fatica pi del previsto ad avere ragione del quintetto locale. Le rossazzurre, nel campionato di serie B regionale di basket femminile, vincono con il punteggio finale di 55-43, ma non soddisfano il coach Sashka Aleksandrova. La gara infatti non stata bella e le etnee hanno fatto un po fatica a prendere il sopravvento sul team palermitano. Insomma doveva essere un successo facile facile ed invece le giovani lazurine si sono complicate abbastanza la vita. Il primo parziale si chiuso sul 14-8 per la compagine diretta dal presidente Federico Cicero. Nel secondo parziale il Palermo ha provato a rimontare e la Lazr Catania andata al riposo lungo avanti per 20-15. Lincontro stato equilibrato anche nel terzo quarto di gioco, con il Catania in vantaggio per 35-27. Il successo arrivato, ma il tecnico Sashka Aleksandrova critica latteggiamento delle sue ragazze. Lunica nota positiva stata la vittoria- afferma il coach rossazzurro-. Potevamo e dovevamo far meglio sul piano del gioco. Portiamo a casa i due punti in palio, ma dobbiamo migliorare e rimanere sempre concentrate se vogliamo arrivare lontano in questo campionato. Sabato con LElefantino mi aspetto una prova decisamente diversa.

Ufficio Stampa
Umberto Pioletti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*