Basket, C2/m: Vittorplastic-Edil Tomarchio 50-64

Vittorplastic-Edil Tomarchio 50-64
Palestra di Vittoria, 13 dicembre, 18:00

Vittorplastic Vittoria: Lonatica 14 Durkass n.e.- Calvo 6 – Mol n.e.- Savasta n.e.- Volpicelli n.e.- Dorata 10 Di Stefano 2- Damasco 4 Cafiso 8 Imola 5 Lombardo 1. All Curella
Edil Tomarchio Acireale: Vetrano 15 – Porto 2 Prudente 17 – Marletta – Catalano 13 – Foti 1 – Russo 4 – Fraticelli 6 – Spadaro 6 – Fichera. All Nicolosi
Arbitri:Garofano di Porto Empedocle e Caci di Gela
Parziali:10-6; 16-23; 28-40;50-64.

Naviga davvero a vele spiegate la Edil Tomarchio di coach Carmelo Nicolosi,questa sera vittoriosa anche a Vittoria. Era fondamentale centrare il settimo successo consecutivo per non perdere contatto col primo posto,ancora detenuto da Comiso,ieri vittorioso a San Filippo del Mela.

I due punti conquistati ieri a Vittoria sono pesantissimi perch ottenuti contro una squadra che da qui sino alla fine del torneo,soprattutto in casa, vender cara la pelle, e anche perch quello di Vittoria un campo difficile,ieri ancor di pi constatata la bassissima temperatura dentro il palazzetto. A fine gara un soddisfatto Nicolosi: Era importante fare punti qui,sapevamo che Vittoria in casa avversario difficile per chiunque,bravi i miei uomini ad aver portato a casa questa partita.

In effetti Vittorplastic-Edil Tomarchio,non una partita bellissima da vedere,con pochi,pochissimi canestri soprattutto in avvio. Certamente la bassa temperatura dentro il palazzetto ha contribuito a raffreddare le mani dei due quintetti in campo.

Dopo un primo quarto di gara con le polveri bagnate,i sanluigini escono fuori dal guscio nel secondo di quarto,con Catalano che spara una serie di triple e con lala Fraticelli anche lui a mettere dai sei e venticinque due tiri pesanti. Vetrano e Prudente sono una garanzia sotto il tabellone,Marletta invece viene tolto dalla gara anzitempo,da una serie di inspiegabili fischi della coppia arbitrale. Insufficiente davvero la direzione di gara.

Grazie ai tiri da fuori e alle giocate sotto i tabelloni,la Edil Tomarchio prende quel margine di otto-dieci punti che le ha consentito di portare a casa i due punti finali.

Assenti Vigo e Rapisarda, il coach acese decide di dare minuti agli under Foti e Russo.

Esordio nella categoria per Fichera.

Prossimo impegno per la Edil Tomarchio contro il Siracusa,gara con la quale i sanluigini saluteranno questo positivo 2008.

GIUSEPPE VITALE uff. stampa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*