Basket, B Dil.: Adriatica-Virauto 83-70

Una Virauto Ford Catania rabberciata battuta dal Ruvo di Puglia.

Adriatica-Virauto 83-70
PalaColombo di Ruvo di Puglia, 21 dicembre, 18:00

Adriatica Ruvo di Puglia: Mlinar 6, Di Pierro 11, Zambon, Giordano 20, Teofilo 20, Grosso, Sartori 12, Cantagalli, Tisato 14, Marrocco. All. Guidi.
Virauto Ford Catania: Caltabiano ne, Di Masi 3, Basile ne, Degregori 14, Naso 11, De Luca 3, Catotti 8, Rolando 13, Trevisan 18. All. Borz.
Arbitri: Crescenzo e Borgo.
Parziali: 14-19, 23-19, 21-15, 25-17.

Il solito grande cuore non bastato alla Virauto Ford Pallacanestro Catania per matare il forte Ruvo di Puglia e cogliere un successo importante per il prosieguo della stagione. In formazione pi che rabberciata a causa delle assenze di Consoli, Sacc e Valerio,il quintetto etneo ha lottato con lonore delle armi, ha condotto il primo quarto ma stata costretta alla resa. Non si chiude nel migliore dei modi il 2008 per i colori rossazzurri, ma non se ne fa un dramma. Il lungimirante progetto societario va avanti, la squadra con linneso di Max Reale verr rinforzata e la salvezza ampiamente alla portata di questa squadra. La fortuna, anche contro il Ruvo di Puglia, non ha aiutato gli etnei. Capitan Trevisan si espresso sui soliti eccellenti livelli, ma questa volta sono mancati i ricambi in un confronto tiratissimo che soltanto nel finale ha visto i pugliesi in netta superiorit. Come gi accennato primo quarto appannaggio dei catanesi. Nel secondo tempino locali avanti 29-19 (ma Degregori e compagni sono andati vanati di 8 ad inizio del parziale). La gara si snoda su un canovaccio pronosticabile, cio padroni di casa che approfittano del fatto che i rossazzurri siano soltanto in 9 e vincono il confronto. I catanesi hanno dato il massimo, nessun rammarico. Dopo la pausa ci si dovr confrontare contro lAgrigento, nellultima gara del girone dandata.Un derby tutto da seguire e che in casa Catania si vuol vincere a tutti i costi.

Laddetto stampa
Andrea Rapisarda

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*