Basket, B/f: Lazr-Ragusa 57-54

Lazr-Ragusa 57-54
PalaArcidiacono di Catania, 15 gennaio, 19:30

Lazr Catania: Parisi, Barbarossa, Pappalardo 6, Aleo 17, DAngelo 3, Santabarbara 3, Formica 21, La Manna 1, Hristova 6, Di Stefano. Allenatore: Aleksandrova.
Cestistica Ragusa: Ragusa, Sicilia 4, Minardi 14, Antoci 11, Schembari 17, Mazzone, Massari, Raniolo, Maltese 6, Saggese. Allenatore: Tumino.
Arbitri: Manfredi di Caltanissetta e La Monica di Piazza Armerina.
Parziali: 15-14, 28-28, 43-43.

aleo

LA DIFFERENZA. Ileana Aleo ha fatto la differenza insieme ad Alessandra Formica [Basket Catanese].

La Lazr Catania vince meritatamente nel recupero della serie B di basket femminile. Il quintetto rossazzurro ha superato, in casa, la Cestistica Ragusa con il punteggio finale di 57-54. Alessandra Formica (21 punti) e Ileana Aleo (17 punti), hanno fatto la differenza sul parquet con le loro giocate offensive, ma tutta la squadra si ben comportata. Il team allenato da coach Sashka Aleksandrova ha tenuto bene il campo, correndo tanto e difendo con grinta e con determinazione. La gara stata molto equilibrata – afferma il tecnico Aleksandrova -. Tutte le ragazze hanno dato il massimo, sacrificandosi e lottando su ogni pallone. E stata una vittoria di squadra. Le catanesi torneranno in campo gi oggi pomeriggio. La compagine del presidente Federico Cicero ricever la visita della Virtus Gela. Lincontro, valido per la quarta giornata di ritorno, scatter alle ore 18 (arbitri Gianluca Centorrino di Rometta e Giorgia Visigoti di Messina).

Ufficio stampa
Umberto Pioletti

Il servizio fotografico a cura di Basket Catanese

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*