Basket, C2/m: Edil Tomarchio-Melilli 88-77

EDIL TOMARCHIO-MELILLI 88-77
A due minuti e quarantotto secondi dalla fine la Edil Tomarchio si prende per
la prima volta (nei quaranta minuti di gara), il timone delle ostilit. A due minuti e quarantotto secondi dal suono della sirena,il Melilli smette di giocare,capitolando sotto gli ultimi
canestri di Spadaro (semplicemente stratosferico),e Catalano.
La partita,si sapeva,era di quelle da bollino rosso.Il Melilli,squadra esperta con
Ivan Messina punta di diamante,ha provato in tutti i modi a vincere lincontro,
giocando per due quarti abbondanti meglio dei sanluigini,forte di alte percentuali
dai sei metri e venticinque e con Brozzu e Santaera a creare extra possessi
dopo aver catturato valanghe di rimbalzi.
I parziali della gara,raccontano di un Melilli fino al terzo quarto avanti nel punteggio,
salvo poi arenarsi nei minuti finali contro la profondit della panchina sanluigina,
ieri sera arma in pi per la causa di coach Nicolosi. Il coach acese nei minuti finali,
decide di mandare in campo Marletta,Rapisarda e Catalano e dal trio delle meraviglie,
arrivano i pesantissimi punti,glaciali, che consentono ai padroni di casa di fare
proprio il bottino di giornata.
Eppure il match era iniziato male per i sanluigini,causa il brutto infortunio a Porto,
che ha privato la rotazione di Nicolosi di una pedina indispensabile.
E Spadaro certamente luomo copertina di questo successo,seguito a ruota dal
colosso Marletta. La coppia di lunghi fa quarantotto punti in due e dopo aver preso
Le misure agli ottimi Brozzu e Santaera,sotto canestro fa letteralmente il vuoto.
Per Melilli il pericolo maggiore,rappresentato da Messina,non si fatto attendere,
innescato dal rapidissimo Licita.
A fine gara Nicolosi si mostra soddisfatto:Vincere era fondamentale,ci siamo riusciti,anche se
con grande sofferenza,ma va bene cos. Melilli dir certamente la sua ai playoff.
Si incamerano i due punti e si pensa gi al prossimo turno,con la Edil Tomarchio
attesa dalla difficile trasferta di Giarre.

Parziali:26-30;47-49;62-66;88-77

Edil Tomarchio:Porto 3,Foti,Catalano 16,Spadaro 21,Prudente 8,Marletta 17,
Rapisarda 8,Vetrano 9,Vigo 6,Fichera. All. Nicolosi.

Melilli:Santaera 8,Messina 18,Nicita 15,Augeri 9,Arena 7,Pulizzi n.e,Grillo n.e,
Brozzu 18,Sgarellino 2,Schilitti n.e. All. Coppa.

Arbitri:Di benedetto e Anzalidi di Piazza Armerina.
Giuseppe Vitale Uff. Stampa

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*