Basket, U19/m: Gravina-Gad Etna 58-62

Si chiude il discorso per la vetta del campionato Under-19 maschile: il Gad Etna andato a vincere a Gravina.

Gravina-Gad Etna 58-62
Palazzetto di Gravina, 5 marzo, 18:00

Sport Club Gravina: Gullotti 20, Indiogine 10, La Mantia 9, Lino 7, DAngelo 5, Spina 5, Musumeci, Rappoccio, Pane 2, Carro, Lattuga. All.: Rappoccio.
Gad Etna Catania: Livera 32, Caltabiano 14, Sacc 5, Basile 2, Orlando 2, Grazioso 3, Anselmi 2, Lo Certo 2, Petrone, Panebianco. All.: Vergani.
Arbitro: M. P. Di Natale di Catania.
Progressivo: 11-29, 26-41; 41-51, 58-62.
Spettatori: 40 circa.

INCONTRASTATI. Simone Basile, con Caltabiano e Livera stato incontrastato sotto canestro, soprattutto in difesa [Basket Catanese].

Il girone catanese del campionato di Under-19 da ieri sera ha la sua prima classificata: il Gad Etna di Tato Vergani e Pippo Famoso, che riuscito a battere lo Sport Club Gravina a domicilio. Proprio i gravinesi di Guglielmo Rappoccio marted si andranno a giocare il secondo posto nello scontro diretto contro il Basket Giarre: ne uscir la sfidante del Gad ai play-off per la qualificazione alle finali regionali.

La sfida valida per la sesta giornata di ritorno si chiusa gi nel primo periodo. I rossi ospiti si sono portati presto sull11-29 e sul +18 hanno costruito i restanti tre quarti. Il Gravina ha tentato la rimonta, ma stato penalizzato dai tanti errori al tiro e si portato a -4 solo nei secondi finali.

DA FUORI. Uno dei tanti tentativi da fuori del Gravina: la squadra di casa stata poco fortunata. Di spalle, con il 18, Orazio Livera, il migliore in campo [Basket Catanese].

La differenza sostanziale lhanno fatta i lunghi, soprattutto in difesa. Le poche volte che i padroni di casa tentavano di penetrare nella campana, difficilmente raggiungevano il canestro proprio per la presenza del trio Caltabiano-Livera-Basile. Orazio Livera ha disputato unottima partita, a prescindere dai 32 punti realizzati, conquistando una gran quantit di rimbalzi, anche in attacco. Dallaltra parte, sono Giovanni Gullotti (autore della maggior parte delle incursioni in area) e Giuliano La Mantia a provare il tutto per tutto, soprattutto nel finale.

Roberto Quartarone

7 Commenti

  1. Il Gravina ha giocato una grande partita contro una squadra che alla inizio veniva data come vincitrice di 20 o 30 punti e invece stata sempre una partita in bilico , questo si puo denotare dai parziali dei quarti infatti dopo il primo quarto stravinto dai bravissimi giocatori del gad gli altri tre sono stati vinti dal Gravina. La squadra di casa ha solo un giocatore alto 1.90 mentre come scritto il gad ha giocatori molto piu alti(Basile-Livera-Caltabiano)e in piu un quintetto di ragazzi militanti in c2 quindi ancora piu complimenti alla squadra di casa che ci ha creduto fino alla fine per rimettere la partita nei binari giusti. Spero di vedere una bella finale tra queste due grandi squadre. Forza Gravina

  2. Il Gravina ha disputato un primo quarto pessimo causa anche dell’altezza dei giocatori del gad che ha impedito molti canestri facili ai giocatori del gravina. Inoltre la difesa a uomo dei gravinesi ha permesso troppo ai lunghi del gad. Tra il 2 e il 3 quarto per il gravina passata a zona e, anche “grazie all’ottimo arbitraggio”, ha recuperato molti palloni rimettendosi in partita. Il Gravina per si sveglia troppo tardi infatti riesce a portarsi solo a -5 alla fine della partita. (faccio i complimenti e ringrazio vivamente l’arbitro da parte mia e di tutti i giocatori, anche dell’altra squadra, per l’ottimo arbitraggio) grazie e arrivederci!!

  3. complimenti davvero ad entrambi i Team e soprattutto al Gravina autore di un campionato strabiliante…ma marted al Palajungo ci sar un Basket Giarre agguerrito e pronto a sfoderare tutte le sue carte migliori contro Gullotti&co…
    Unbelievable rulezzz!!

  4. PER quelli che non lo sapessero ieri il gravina a vinto a giarre quindi molto probabilmente la seconda finalista per una partita contro il gad che si prospetta eccezzionaleee CHE GRANDE CUORE DEL GRAVINA CONTINUA A FARCI SOGNAREEEE!!!!

  5. ciao a tutti io sono un giocatore under 13 di una squadra di acireale di cui nn dico il nome…ho notato che il coach della squadra gravinese convaco ragazzi di circa 15/16 anni che giocano contro ragazzi di et minore di loro…questa squadra pur essendo fortissima deve rispettare le regole perch io so cos under13 significa sotto i 13 anni e non sopra…
    cmq ora io vi lascio sognareee…forza …………. (non na brutta parola)

  6. Ciao, questo l’articolo sulla partita della stagione regolare (la somma dei punti del tabellino fornito dal Gravina giusta). Per la partita dei play-off, guarda qui.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.