Risultati della 28a settimana

Tutti i risultati del basket senior catanese dal 30 marzo al 5 aprile 2009.

CAMPIONATI MASCHILI:

Serie B Dilettanti Girone D [13 rit]: Moncada Agrigento – Virauto Ford Catania 80 – 69. La Pallacanestro Catania perde ad Agrigento e conclude la stagione regolare al terzo posto. Sar proprio la Fortitudo l’avversaria nel primo turno dei play-off. Gli altri incontri sono San Severo-Foggia, Maddaloni-Ruvo e Corato-Massafra.

Serie C Dilettanti Girone H [14 rit]: Nika Group Acireale – Basket Club Ragusa 80 – 90, Isocasa Cosenza – Sporting Club Adrano 70 – 65. Penultima giornata difficile per le due catanesi. Il B.C. Ragusa, che pu ancora raggiungere la vetta (negli incontri diretti contro Potenza in vantaggio di 2 punti), passa ad Acireale e la Nika scivola al decimo posto; ora deve vincere in trasferta contro la capolista Potenza per sperare di rientrare tra le prime otto. Adrano cede di 5 punti a Cosenza e sembra doversi accontentare del sesto posto.

Serie C Sicilia Girone B [12 rit]: Aretusa Siracusa – PGS Sales Catania 112 – 38, Logos Comiso – Mens Sana Mascalucia 90 – 66, Motoauto Mia Messina – Edil Tomarchio Acireale 92 – 81, Sport Club Gravina – Basket Melilli 44 – 77, Cus Messina – Cus Catania 2003 66 – 46, Cocuzza San Filippo – Basket Giarre 67 – 59, Vittorplastic Vittoria – Gad Etna Catania 73 – 69. Il San Luigi perde contro la Mia Messina e ormai concentrato sui play-off, in cui incontrer il Gravina (su cui ha passeggiato il Melilli). Il Cus Catania e il Giarre sono ancora in corsa per l’ultima piazza utile per i play-off, mentre per la salvezza Gad Etna e Mens Sana inseguono il terz’ultimo posto. Il Gad giocher l’ultima gara in casa contro la Mia Messina, mentre la Mens Sana sar a Giarre; negli scontri diretti in vantaggio la squadra catanese.

Serie D Sicilia Girone B [11 rit]: Sant’Agata Basket – Pall. Acireale 51 – 50, Basket Regalbuto – Olimpia Battiati 04/04 19:00, Basket School Messina – Roma Nord Riposto 122 – 60, Azzurra Belpasso – Basket Peloro 84 – 81, Futura Club Catania – Basket Club Patern 57 – 59, Basket Club Zafferana – CUS Palermo 75 – 68. Si chiuso il campionato di Serie D. In attesa del risultato di Regalbuto-Battiati, il Patern si consolida al quinto posto battendo in trasferta la Futura (10); al sesto si classifica l’Azzurra Belpasso reduce dall’ottima vittoria sul Basket Peloro; mentre Battiati e Regalbuto si giocano il settimo posto, lo Zafferana chiude al nono; Pall. Acireale e Roma Nord completano la graduatoria a 14 e 2 punti. Come detto, sono promossi il Basket School di Messina e il CUS di Palermo; retrocede il Roma Nord di Riposto.

Promozione Catania [8 rit]: Basket Club Valverde – Vizzini NAPD 55 – 45, Basket Club Patern – EuroVirtus Battiati 53 – 81, Siciliamo Ragalna – Cus Catania 2003 35 – 50, Sport Club Scordia – Elephant Catania 77 – 64. Penultima giornata decisiva: lo Scordia sconfigge l’Elephant e l’EuroVirtus festeggia la promozione battendo il Patern. La sfida per il quarto posto vinta dal Valverde sul Vizzini, mentre in coda il Siciliamo cede al Cus Catania mentre l’Elefantino riposa. Ancora si attendono dei risultati nel girone ragusano per poter verificare il piazzamento finale della Libertas Caltagirone.

CAMPIONATI FEMMINILI:

Serie B d’Eccellenza – quarti dei play-off [gara-2]: Rainbow Catania – Passalacqua Ragusa 60 – 54. La Rainbow Catania torna alla vittoria nel momento pi importante: vince gara-2 e ora si giocher il tutto per tutto a Ragusa, questo gioved alle 19:00. Sono gi qualificate per le semifinali la Nipar Roma (che ha eliminato Termini Imerese) e la Carpedil Battipaglia (su Latina); vanno a gara-3 Citt Futura Roma e Basilia Potenza.

Serie B Sicilia Poule Promozione [3 rit]: Lazr Catania – San Matteo Messina 70 – 42; Poule Retrocessione [3 rit]: Basket Acireale – Cestistika Palmi 64 – 46, L’Elefantino Catania – Pall. San Filippo del Mela 85 – 45. Pesante ed inutile vittoria della Lazr Catania sul San Matteo Messina; intanto la vittoria della Verga Palermo sulla Rescifina Messina anch’essa inutile per la corsa al primo posto perch ad una giornata dal termine i punti di vantaggio dei messinesi sono 2 e la differenza negli scontri diretti a loro favore (+28). In Poule Retrocessione Acireale e L’Elefantino vincono sulle due ceneretole del girone e l’ultima giornata sar decisiva per la salvezza: San Filippo in casa contro il CUS Palermo, Palmi contro L’Elefantino.

Serie C Sicilia: niente di nuovo sul fronte play-off. Le date sono confermate, anche se si attende l’esito del controricorso del Valverde.

Settimana precedenteSettimana seguente

SERIE C SICILIA

San Luca-PGS Sales 112-38
PalaLoBello di Siracusa, 5 aprile, 20:00
San Luca Siracusa: Iacono 11, M. Scrofani 10, F. Messina 12, Carpinteri 6, Mirabella 19, Siracusa 10, R. Scrofani 10, F. Rizza 6, D. Gentile 6, V. Rizza 11, A. Gentile 11, Gianfala. All. Costa.
PGS Sales Catania: Cantarella 19, Di Paola 9, Rasuglia 2, Calabrese 3, Arra 4. All. Condorelli.
Arbitri: Melizia e Festone di Piazza Armerina.

Logos-Mens Sana 90-66
PalaSport di Comiso, 5 aprile, 18:30
Logos Comiso: Licitra 23, Savarese 2, Iabichella 2, Pozzo 16, Scandroli 3, Cilia 12, Brugaletta 10, Antoci 16, Distefano 6, Romeo n.e. All. Tribunale.
Mens Sana Mascalucia: L. Santangelo 16, Boschi 10, Pasquali 6, Valenti 20, Allegri 8, D. Santangelo 2, Caruso 4, Granata, Boschetti n.e. All. Finocchiaro.
Arbitri: Cappello e Marino di Porto Empedocle.
Progressivo: 21-15; 56-28; 69-50.

Motoauto-Edil Tomarchio 91-81
PalaJuvara di Messina, 5 aprile, 20:00
Motoauto Messina: Pizzuto 7, Gulletta, Bonomo 17, Ioppolo 17, Bonfiglio 19, Barlassina 9, Minutoli A. 5, Donia 9, Minutoli G. 8, Fiorino, Saglimbeni. All.: Baldaro.
Edil Tomarchio Acireale: Vigo 6, Foti 2, Porto 13, Fraticelli 6, Russo 5, Marletta 13, Spadaro 13, Fichera, Garozzo, Vetrano 23. All.: Vigo.
Arbitri: Patti di Siracusa e Alcoraci di Priolo Gargallo.

Gravina-Melilli 44-77
PalaArcidiacono di Catania, 5 aprile, 16:00
Sport Club Gravina: Gullotti 3, Gulinello 10, Torrisi, Barbera 6, Marino 3, Indiogine 3, Mianardi 4, La Mantia 5, Lino 7, Ganci 7, Russo 2. All. Morelli.
CSTL Basket Melilli: Pulizzi, Angeri 6, Brozzu 4, Messina 15, Nicita 13, Santaera 16, Schifitti, Coppa 19, Grillo, Sgarellino 4. All. Coppa.
Arbitri: Costa e Massari di Ragusa.
Progressivo: 11-23, 9-17, 31-52.

Cus Messina-Cus Catania 66-46
PalaNebiolo di Messina, 5 aprile, 18:30
Cus Messina: Lanza 15, Zaccone, Vita 8, Restuccia 7, Bruno, Asta 2, Di Paola 16, Presti 3, Trischitta, Sacc, Magistro 11, Soliera 4. All. Interdonato.
Cus Catania 2003: Agrifoglio 1, Cilia 6, Spina 19, Panicola, Scerra 1, Failla 11, Lazzara 1, Reitano, Santonocito 3, Guadalupi, Russo 4, Cosentino. All. Guadalupi.
Arbitri: Polizzi e Imbergamo di Caltanissetta.
Progressivo: 11-12; 26-25; 45-35.

Cocuzza-Giarre 67-59
Palazzetto di San Filippo del Mela, 5 aprile, 18:30
Cocuzza San Filippo: Sigillo 5, Giorgianni, Bartolone
12, Gugliotta 3, Mobilia 12, Amendolia 3, Catanesi 11, Barbera, Cassisi 13, Vento, Coppolino 8, Russo. All. Sigillo.
Basket Giarre: Antronaco 2, Emmolo, Vasta, Grasso, Ciaurella 14, Spadaro 3, Marzo 16, Caminiti 5, Santoro, Cutuli 16, Quattropani 3. All. DAngelo
Arbitri: Vizzini e Castiglione di Palermo.
Progressivo: 15-10; 33-26; 48-48.

VittorPlastic-Gad Etna 73-69
Palestra di Vittoria, 5 aprile, 18:30
VittorPlastic Vittoria: Calvo 11, Cafiso 24, Simola 10, Damasco 19, Corallo 4, Lombardo 5, Motta, Savasta, Volpicelli.
Gad Etna Catania: Basile 6, Marzullo 10, Borz 11,
Arena 22, Maucieri 9, Livera 7, Penni 4.
Arbitri: Anzaldi e Paternic di Piazza Armerina.

SERIE B SICILIA

Acireale-Palmi 64-46
Liceo Archimede di Acireale, 4 aprile, 19:00

L’Elefantino-San Filippo 85-45
PalaGalermo di Catania, 5 aprile, 17:00
L’Elefantino Catania: Anastasi 20, Cutugno 20, Buscema 17, Bruni 12, Manganaro 13, Grosso 17. All. Parisi.
Pall. San Filippo del Mela: Vitale 2, Ficarra 2, Aneri 2, Milone 6, Strano 4, Dama 19, Russo 12. All. Vento.
Arbitri: Arbace di Ragusa, Esposito di Santa Croce Camerina.
Parziali: 24-18, 37-29, 57-39.

7 Commenti

  1. Come mai non trovo da nessuna parte il risultato dei miei Elephant?
    Di solito esce quasi in tempo reale,e dire che la partita contro Scordia era importantissima per continuare a sognare…

  2. Non sapevamo di avere una sostenitrice di nome Caterina, benvenuta!
    Purtroppo abbiamo perso, non so cosa intendi tu con “continuare a sognare”..per in generale bello sognare!

  3. Cati, amica mia, purtroppo anche quest’anno il sogno di salire in serie D s’ trasformato in incubo!

  4. Care amiche sostenitrici, sono due anni che rifiutiamo ripescaggi. Non abbiamo nessun sogno e quindi nessun incubo. A questo punto, pare che non siete amiche nostre, ma venite qui sul forum di basket catanese a prendere in giro. Complimenti!

  5. E’ vero non meritiamo. Ma chi vuole meritare? Chi ha mai fatto proclami? Perch venite a rompere le scatole alla nostra squadra? Mistero!

I commenti sono bloccati.