Gambolati, primo acquisto della Virauto

Antonio Gambolati un’ala forte, ex Corato ~ 28 anni, quest’anno arrivato in semifinale play-off ~ Nella sua carriera, ha giocato anche in B d’Eccellenza con Gragnano.

lleida-CUS
PRIMO ARRIVO. Antonio Gambolati, 28 anni ad agosto, nuova ala forte della Pallacanestro Catania [Pall.Catania].

La compagine etnea comunica di aver raggiunto un accordo su base annuale con latleta Antonio Gambolati, ventottenne ala forte di 203 cm gi la passata stagione alla corte del forte Corato.

Il neo acquisto, che vanta un eccellente curriculum agonistico sia a livello di B che di A Dilettanti, va a completare assieme ai confermati Rolando e Reale il reparto lunghi della VIRAUTO Catania per formare un mix tra esperienza, tecnica e forza fisica di valore assoluto per la categoria.

Un ulteriore tassello, fondamentale per il completamento di una squadra che vuole confermare e migliorare quanto di buono espresso durante la passata stagione.

Latleta raggiunger Catania qualche giorno prima dellinizio della preparazione, fissato per il 10 di agosto prossimo.

Comunicato stampa

Chi Antonio Gambolati? nato a Torino il 28 agosto 1981. Gioca da ala grande o pivot, un atleta molto fisico e duttile. cresciuto nel CUS di Torino, che nel 2006-07 l’ha ceduto al Montevarchi. Nella sua unica stagione in Toscana, in Serie B2, Gambolati ha totalizzato 14 punti, 8 rimbalzi e quasi 4 falli subiti a partita, in quasi 30 minuti di media.

Questa stagione positiva gli vale la chiamata del Gragnano. L’anno d’esordio in Serie B d’Eccellenza, malgrado la retrocessione dopo i play-out contro Patti, positivo per l’ala grande, che in campionato non demerita (7,7 punti e 5,3 rimbalzi in 21′) e nei play-out nettamente il migliore dei suoi (18,3 di valutazione media!).

Quest’anno ha vestito la maglia della Pasta Granoro Corato e contro la Virauto Ford Catania ha disputato sia l’andata che il ritorno. Al PalaArcidiacono, stato il migliore dei suoi, con 11 punti, 6 rimbalzi e soprattutto 5 falli subiti in 21′. Al PalaLosito, il torinese partito in quintetto e in 23′ ha segnato 7 punti con 6 rimbalzi. Per il resto, Gambolati ha viaggiato sulla media di 7,7 punti e 6,3 rimbalzi in oltre 22′. Corato passato al primo turno dei play-off contro Massafra (per Gambolati 17 di valutazione in gara-2) e si fermato in semifinale contro San Severo.

Roberto Quartarone

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. CORRIDOIO, porte d'interferenza » Gambolati: Felice di essere alla Virauto
  2. CORRIDOIO, porte d'interferenza » La bella atmosfera del primo giorno
  3. Antonio Gambolati passa al Vado - Basket Catanese

I commenti sono bloccati.