Ripescaggi: definite le liste delle squadre riserva

Salgono la Rescifina e forse la Verga ~ Poche possibilit per la Virtus Ragusa ~ Capo d’Orlando spera in un ripescaggio in A Dil. e B Ecc. femminile ~ Nessuna catanese in lizza.

Serie A Dilettanti: 1 Fossombrone (retrocesso dal Girone B); 2 Riva del Garda (non promosso dal Girone A di B Dil.) e San Severo (non promosso dal Girone D di B Dil.); 4 Corato (non promosso dal Girone D di B Dil.); 5 Ruvo di Puglia (non promosso dal Girone D di B Dil.); 6 Capo d’Orlando (ultimo nel Girone B messinese di Promozione). Di queste, probabilmente subentreranno solo Fossombrone e San Severo al posto di Imola (a sua volta ripescata in Legadue al posto di Livorno) e Roseto (fuori per fallimento). Capo d’Orlando ha tentato la carta del ripescaggio dopo aver riposto tutte le speranze in un titolo che poi non si riusciti a rilevare.

Serie B Dilettanti: 1 Varese (salva ai play-out di C Dil. Girone A), Marostica (retrocessa dal Girone B), Lucca (retrocessa dal Girone C) e Catanzaro (retrocessa dal Girone D); 5 Torre de’ Passeri (non promosso dal Girone F di C Dil.) e Potenza (non promossa dal Girone H di C Dil.); 7 Bergamo (non promossa dal Girone B di C Dil.) e Martina Franca (non promossa dal Girone G di C Dil.); 9 Pordenone (non promossa dal Girone C di C Dil.); 10 Ragusa (non promossa dal Girone H di C Dil.); 11 Termoli (non promossa dal Girone G di C Dil.); 12 Riano (non promossa dal Girone F di C Dil.). In Serie B dovrebbero salire tre delle prime quattro, in sostituzione delle due ripescate in A e della rinunciataria Olbia.

Serie A2 femminile: 1 Alghero (retrocessa dal Girone B); 2 San Bonifacio (retrocessa dal Girone A) e La Spezia (retrocessa dal Girone A); 4 Forl (non promossa dal Girone B di B Ecc.); 5 Vigarano (non promossa dal Girone B di B Ecc.); 6 Battipaglia (non promossa dal Girone D di B Ecc.). Nella femminile i ripescaggi saranno un rebus. In Serie A1 ci sono due squadre in meno e nessuno ha presentato domanda di ripescaggio. Se saranno riaperte le iscrizioni, ci vorranno due nuove societ in A2. Altrimenti, al momento pare certo solo il fallimento delle Leonesse (ex Montigarda).

Serie B d’Eccellenza femminile: 1 Varese (non promossa dalla Serie B lombarda), Prato (non promossa dal Girone A della Serie B toscana), Elmas (non promossa dalla Serie B sarda), Messina (non promossa dalla Serie B siciliana); 5 Campobasso (retrocessa dal Girone B); 6 Verga Palermo (non promossa dalla Serie B siciliana) e Vicenza (non promossa dalla Serie B veneto-trentina); 8 Capo d’Orlando (non promossa dalla Serie C siciliana). Considerando le tante defezioni, in molte faranno il salto di categoria. Le societ di Messina, Palermo e Vicenza hanno un passato in Serie A1 (Vicenza stata anche campione d’Europa), mentre stupisce l’intraprendenza dell’Orlando Basket, che ha concluso quest’anno la prima stagione di attivit.

Vedi anche:
Campionati nazionali femminili, ecco i gironi
I gironi della LNP
Le squadre dei campionati dilettanti 2009-10
L.N.P. e L.B.F.: le novit sui campionati

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. CORRIDOIO, porte d'interferenza » Consiglio federale: fuori Fortitudo e Livorno
  2. CORRIDOIO, porte d'interferenza » Rescifina e Orlando in B1 femminile

I commenti sono bloccati.