B Dil.: Gara-1 amara per la Virauto

Ora i catanesi devono vincere due partite… Sempre avanti i reggini, al 14′ il primo vantaggio etneo… L’8-0 della Viola… Le triple di Manzotti, Di Lembo e Negri… Mercoledì gara-2…

Liomatic-Virauto 68-58
PalaPentimele di Reggio Calabria, 2 maggio, 18:00

Liomatic Reggio Calabria: Di Lembo 8, Niccolai 2, Pellegrino Yasakov 2, Iulianello ne, Negri 15, Manzotti 5, Scozzaro ne, Roselli 9, Grasso 7, Dalla Vecchia 18. All. Bianchi.
Virauto Ford Catania: Catotti, Di Masi, Degregori 16, Consoli 4, Confente 4, Gambolati 6, Livera ne, Reale 16, Novatti 6, Rolando 6. All. Borzì.
ARBITRI: Noce di Latina e Aprea di Roma.
Parziali: 19-14, 28-28; 46-42
NOTE: tiri liberi: Reggio Calabria 11/15; Virauto Ford 13/18. Tiri da due punti: Reggio Calabria 18/40; Virauto Ford 15/35. Tiri da tre punti: Reggio Calabria 7/14; Virauto Ford 5/25. Spettatori 400 circa.

Reggio Calabria batte la Virauto Ford Catania con il punteggio di 78-68 e si porta sull’1-0 nei quarti di finale dei play off di Serie B dilettanti. Per la compagine di coach Borzì, mercoledì al PalArcidiacono sarà obbligatorio vincere per portarsi in parità e poi, giocarsi tutto in gara-3.

La partita, che Catania ha affrontato anche oggi senza Trevisan, ha visto i padroni di casa sempre avanti nel primo quarto (19-14).

E’ nel secondo parziale che la Virauto si fa sotto e, a 14’, Rolando e Degregori firmano il vantaggio etneo (21-24) presto annullato dalla tripla di Roselli che porta le due squadre in parità, una situazione di equilibrio che si protrarrà fino alla fine del tempo (28-28 al 20′).

Dopo il riposo lungo, un parziale di 8-0 porta Reggio Calabria sul 36-28; la Virauto reagisce immediatamente e il tabellone segna 40-40 a 2’16” dal termine della terza frazione che si chiude con i calabresi avanti di quattro lunghezze 46-42.

Ultimo periodo di gioco con le squadre in sostanziale equilibrio fino a 35’ quando Novatti centra un canestro che porta Catania a -1 (52-51); tre triple consecutive di Manzotti, Di Lembo e Negri fanno, poi, allungare il passo ai padroni di casa che, trascinati da Dalla Vecchia in grande spolvero per tutta la gara, gestiscono il vantaggio fino al fischio finale.

Gara-2 si disputerà a Catania mercoledì 5 maggio alle ore 20.30 al Palarcidiacono.

Catania, 2 maggio 2010

UFFICIO STAMPA
Virauto Ford Pallacanestro Catania

1 Trackback / Pingback

  1. Salto a due – 36a settimana - Basket Catanese

I commenti sono bloccati.