«

»

Salto a due/23. Si definiscono i play-off di C2

C Dil.: pausa per la Coppa, vince Montecatini… C2: Siracusa retrocesso, Giarre quasi, tanti rinvii… D: Cocuzza promossa in Serie C2, Zafferana retrocede… PR: Futura comanda, EuroVirtus insegue… B/f: chi prende il sesto posto, Ragusa, Lazùr o Otium?… C/f: Riposto continua a salire…

Serie C Dilettanti Girone H, turno di riposo. Si gioca la Coppa Italia: la capolista del Girone H, Canicattì, è stata eliminata al primo turno dalla Mola di Bari, poi sconfitta in semifinale dai campioni del Montecatini S.C. ’49. Acireale riposa, riproponiamo le statistiche della scorsa giornata.
Mvp Acireale: Andrea Pellicanò (30 punti, 4/7 da tre, 12/14 liberi, 3 recuperato, 9 falli subiti in 38′, 31 di valutazione). Classifica: 1. Canicattì (18-4); 2. Acireale (16-6); 3. Gela, Pall. Salerno, Cosenza (14-8); 6. Racalmuto, Agropoli (13-9); 8. Messina (12-10); 9. Delta Salerno (11-11); 10. Napoli (10-12); 11. Soverato (8-14); 12. Rosarno (7-15); 13. Battipaglia (3-19); 14. Reggio Calabria (1-21). Mvp giornata: Salvatore Alfonso (Soverato, pivot, 36 anni, 35 di valutazione). Classifica marcatori: Antonio Iaria (Rosarno, 25,20); Andrea Pellicanò* (Reggio Calabria, 21,73); Edoardo Nesti (Gela, 20,57). * = la classifica ufficiale non contempla i punti segnati con la maglia di Acireale, che abbassano la media sino a 19,69 punti.

Serie C Sicilia Girone B, 10° ritorno. Gravina-Cus Catania 81-54, Gad Etna-Basket School 81-61, Siracusa-Melilli 36-98, Paternò-Gela n.d., Augusta-Santa Croce 62-83, Adrano-Mascalucia n.d., Mia Messina-Giarre 81-51. A tre giornate dalla fine, l’Aretusa è retrocessa e il Giarre ha un piede e mezzo in Serie D. Ai play-off, invece, c’è ancora tanto da decidere, complici i vari rinvii. È sicuramente fuori dalla corsa per l’ottavo posto il Cus Catania, i primi quattro sono più o meno delineati (Gad, Gravina, Melilli e Mia, a meno di sorprese); sono da decidere le altre quattro sfidanti.
Mvp catanese: Dario Sortino (9°, Gravina, 31 punti); Salvatore Gulinello (10°, Gravina, 19 punti). Classifica: 1. Gad Etna (22-1); 2. Gravina (20-3); 3. Melilli* (18-4); 4. Mia Messina (17-6); 5. Mascalucia** (12-9); 6. B.S. Messina, Santa Croce (11-12), Paternò** (11-10); 9. Gela* (10-12); 10. Adrano** (8-13), Augusta (8-15); 12. Cus Catania (5-18); 13. Giarre (3-20); 14. Siracusa (1-22). ** = due e * = una partita in meno. Mvp giornata: Dario Sortino (9°, Gravina, 31 punti); Carmelo Santaera (10°, Melilli, 29 punti). Classifica marcatori: 1. Enrico Famà (Paternò, 18,75); 2. Quattropani (Giarre, 16,68); 3. Grasso (Paternò, 16,63); 4. Iabichella (S.Croce, 16,5); 5. Tringali (Augusta, 16,47); 6. Galletta (Mia Messina, 16,39); 7. Brozzu (Augusta, 15,5); 8. Gallani (Adrano, 15,15); 9. Scarpa (Gad Etna, 15,13); 10. Cattuti (Gela, 15).

Serie B femminile Sicilia, 8° ritorno. San Matteo-Cestistica rinv., LuMaKa-Indomita 42-60, L’Elefantino-Lazùr 55-36, Azzurra-Otium 105-32, Trogylos-Odysseus 79-66, Rainbow riposa. Il derby catanese dà la possibilità all’Elefantino di riprendere la via della vittoria: malgrado la sconfitta, il rinvio della partita tra San Matteo e Cestistica lascia aperto un minimo spiraglio alla Lazùr per riagguantare l’ultimo posto utile per la Serie B. Ragusa dovrebbe perdere le sue ultime quattro partite, tra cui i due scontri diretti, mentre le catanesi dovrebbero vincerne tre su tre (contro Odysseus, LuMaKa e Cestistica di 13) e sperare che l’Otium ne perda almeno una. Molto difficile, Ragusa rimane la candidata principale a conservare un posto tra le sei ammesse alla nuova terza serie.
Mvp catanese: Federica Casula (7°, Rainbow, 26 punti); Federica Mazziotta (8°, L’Elefantino, 24 punti). Classifica: 1. Azzurra^ (15-2), Indomita (15-3); 3. Trogylos^* (13-3); 4. San Matteo* (11-6), 5. Rainbow^ (9-8); 6. Ragusa^* (8-8); 7. L’Elefantino (6-12); 8. Otium^, Lazùr^ (5-12); 10. Odysseus^ (4-13); 11. LuMaKa^* (2-14); ^ = ha già riposato; * = una partita in meno.

Serie D Sicilia Poule Promozione A, 1° ritorno. Capo d’Orlando-Priolo 80-60, Cus Messina-Regalbuto 74-29, San Filippo-Battiati 87-58, Patti-Belpasso 93-69. È fatta: il Cocuzza San Filippo del Mela ritorna in Serie C2 solo un anno dopo la rinuncia alla Serie C Dilettanti conquistata sul campo contro il San Luigi Acireale. Battiati e Belpasso continuano a perdere… Intanto questa settimana si recuperano due partite, Battiati-Capo d’Orlando e Regalbuto-Patti.
Classifica: 1. San Filippo (10-1); 2. Patti* (6-4); 3. Battiati*, Capo d’Orlando* (5-5), Priolo, Cus Messina (5-6); 7. Regalbuto* (3-7), Belpasso (3-8).

Serie D Sicilia Poule Retrocessione A, 1° ritorno. Riposto-Spadafora 70-51, Valverde-Peloro 49-36, Taormina-Zafferana 89-67, FP Sport-Enna 82-55. Zafferana finisce in Promozione, Valverde mantiene la vetta superando Peloro, Riposto e Taormina ipotecano la salvezza mettendo quattro punti tra loro e l’Enna, penultima.
Classifica: 1. Valverde, FP Messina (9-2); 3. Spadafora (7-4); 4. Peloro (6-5); 5. Riposto, Taormina (5-6); 7. Enna (3-8); 8. Zafferana (0-11).

Serie C femminile Sicilia, 1° ritorno. Riposto-Marsala 65-33. 5° ritorno. Riposto-Alcamo 55-50, Partinico-Valverde 37-32. Riposto continua la sua scalata e s’attesta al sesto posto, in attesa di recuperare la prima giornata contro la Nova Marsala. L’impresa delle ripostesi contro l’Olimpia Alcamo però non è sfruttata da Valverde, che cade contro la capolista Partinico.
Classifica: 1. Partinico (13-1); 2. Elge (11-3); 3. Alcamo (9-5); 4. Valverde, Racalmuto (8-6); 6. Dabliu*, Riposto* (6-7); 8. San Matteo B* (5-8); 9. Marsala* (1-12), S.F.Mela (1-13). ** = due e * = una partita in meno.

Promozione Girone Ibleo-Etneo, 8° andata. Chiaramonte-Elephant 66-68. 9° andata. Fiumefreddo-Vittoria 66-60, Grammichele-Elephant 44-76, Aci Bonaccorsi-EuroVirtus 51-63, Futura-Chiaramonte 76-57, Fides-Siciliamo 53-59, Cus Catania riposa. 19 punti rifila la capolista Futura al Chiaramonte, mentre l’EuroVirtus si pone come inseguitrice violando il campo dell’Aci Bonaccorsi. Risale il Fiumefreddo che supera la quarta forza Vittoria, l’Elephant mette insieme due vittorie consecutive.
Classifica: 1. Futura^ (8-0); 2. Cus Catania^* (6-1), EuroVirtus^ (6-2); 4. Vittoria^ (5-3); 5. Fides^ (4-4); 6. Aci Bonaccorsi* (3-5), Siciliamo**, Elephant^* (3-4); 9. Chiaramonte^* (2-5), Fiumefreddo^ (2-6); 11. Grammichele^ (0-8). ** = due, * = una partita in meno; ^ = ha già riposato.

966 visite