«

»

All Star Game a Porto Empedocle
Bis dell’ovest, consegnati i premi Donia

Bis dell’Ovest all’All Star Game di Porto Empedocle… Roberto Sacca ed Enrico Fama in quintetto ideale…

Va alla rappresentativa dell’ Ovest la terza edizione dell’ All Star Game di C Regionale. Il quintetto formato dai migliori atleti italiani del girone A ha superato in volata la squadra dell’Est per 88-86. Una partita equilibrata decisa dalle giocate di Manfredi Giordano: la guardia dell’Aquila Palermo è stata premiata come MVP della gara. Inseriti nel quintetto ideale invece Daniele Ferrara (Virtus Alcamo), Roberto Saccà (Gad Etna Catania), Enrico Famà (Basket Club Paternò), Gianni Trevisano (Aquila Palermo) e Nino Scarlata (Freedom Capo d’Orlando). Miglior tiratore da tre il giovane messinese della Mia Basket Giovanni Galletta.

Al termine della gara – svoltasi grazie all’importante sostegno organizzativo della Moncada Agrigento – sono stati poi assegnati i prestigiosi “Premi Nino Donia” riservati ai protagonisti della pallacanestro siciliana maggiormente distintisi in questo anno sportivo come esempi di professionalità e signorilità, nella vita e nello sport.

Il “Premio Speciale” è andato all’ A.S.D.O. Palermo, club la cui prima squadra disputa la C Regionale e che non ha ricevuto sanzioni disciplinari durante tutto l’anno sportivo. La società premiata è stata il Basket Alcamo, ritornato in A1 dopo 11 anni. Il dirigente premiato è stato il presidente del Comitato Provinciale di Caltanissetta Paolor Abate. I premi CIA (Comitato Italiano Arbitri) e CNA (Comitato Nazionale Allenatori) sono invece andati a Tolga Sahin e Leonardo Barbera . Gli atleti vincitori del premio sono invece Daro Gullo (Ascom Patti) e Mara Buzzanca (Passalacqua Ragusa) fra i senior, Matteo Imbrò (Virtus Siena) e Marcella Barlassina (Libertas Bologna) fra i giovani. Il “Premio Stampa” è infine andato al sito di informazione RealBasketSicilia.it.

A conferire i premi sono stati il presidente del Comitato Regionale Antonio Rescifina, il vice-presidente Riccardo Caruso e i consiglieri Gianni Portannese, Michelangelo Sangiorgio e Vincenzo Mollica.

Ufficio Stampa Comitato Regionale FIP Sicilia