C Reg. A – Mazara mette paura a Paceco

Non riesce a violare il parquet di Paceco il Basket Mazara. I padroni di casa centrano così un successo all’esordio, in attesa di recuperare la partita del primo turno contro Cefalù.

La partita è stata giocata a viso aperto dalle due squadre per i primi due quarti, che hanno visto la partenzmazara bonanno fonte basketmazara 001a sprint del Mazara diretto da coach Giorgio Bonanno che ha inflitto subito un parziale di 5-0 alla squadra di Paceco dopo poco meno di 2 minuti dall’inizio del match, successivamente però la squadra di coach Dino Barbera si è riorganizzata, riuscendo a concludere il primo quarto con un parziale di 27 a 14 sulla squadra ospite.

Nel secondo quarto abbiamo assistito alla reazione della squadra mazarese, che con il cambio di marcatura sul lituano Valentinas affidato al play Ramiro Aguirre che ne ha limitato la pericolosità. Bloccato il bomber baltico, Mazara prende fiducia e ricuce fino al -4 del 20′, che vale il 37-33.

Alla ripresa del terzo quarto le squadre si fronteggiano ancora una volta con molto agonismo e il Paceco si rifugia nella zona per contenere l’attacco mazarese. La partita è aperta e va a strappi, con tanto equilibrio in campo. Si decide tutto negli ultimi tre minuti, quando Mazara perde tre possessi in modo ingenuo, recriminando anche sull’arbitraggio, reo – secondo il club del gm Marino – di aver sanzionato un’infrazione di passi di Jovic che sarebbe valsa invece un gioco da tre punti.

Paceco è più solido ed esperto, così non si scompone, e nell’azione successiva Valantinas mette la tripla che chiude la contesa. Dopo di ciò la partita si conclude nervosamente con il punteggio a favore dei padroni di casa che vincono per 68-60. La giovane squadra di coach Bonanno esce comunque a testa alta dal confronto con una delle squadre favorite per la vittoria finale.

“Era importante partire col piede giusto – afferma il presidente pacecoto Salvatore D’Agate – la prima di campionato è sempre una gara speciale, soprattutto per una formazione come la nostra abbastanza rinnovata rispetto allo scorso anno. Siamo riusciti a portare a casa un match tirato, ma dobbiamo subito dimenticare questa vittoria, anche perchè mercoledì si torna di nuovo in campo”.


Basket Paceco – Basket Mazara 68-60

Basket Mazara: Jovic 18, Lottatori 12, Aguirre 11, Frisella F. 9, Pezzarossa 8, Pisciotta 2.

Basket Paceco: Valantinas 17, Castiglione 14, Poma 12, Erice 9, Oddo 7, Maltese 5, Frisella M. 4.

Parziali: 27-14, 37-33, 57-48.

Arbitri: Gaspare Barbera e Paolo La Porta di Trapani

 

 

Redazione RealBasketSicilia

redazione@realbasketsicilia.it

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*