«

»

Al palazzo, resa dei conti in C2 e D

Le tre di DNC in casa… Mascalucia spera nel sesto posto, Adrano nella salvezza diretta, Battiati nei play-out… Valverde vuole il secondo posto… Sfida per il terzo posto della C femminile…

DNC Girone I. Apre le danze domenica alle 17.30 Paternò-Messina, sfida che si prospetta equilibrata viste le ultime prestazioni meno brillanti dell’Amatori e la necessità di punti salvezza del Qè Call Center. Alle 18 è di scena Gravina-Audax. Promette scintille fra due squadre che lottano per lo stesso obiettivo: i reggini sono però con un piede nella fossa, l’organico ridotto all’osso e un +2 negli scontri diretti da difendere, anche se è difficile che le squadre arriveranno a pari punti. Acireale-Ragusa si gioca allo stesso orario: sfida tra seconda e penultima che non si dà per vinta. Ci sarà coach Foti, non squalificato dopo l’espulsione durante la sfida contro Trapani.

Serie C regionale B. Cus Messina-Cus Catania ha già il risultato scritto (oggi alle 19), Mascalucia deve vincere ad Augusta (domenica alle 18) e sperare in un passo falso di Mia o Bk. School per salire al settimo o sesto posto. È stata rinviata la partita dell’Adrano, che nel recupero dovrà vincere di 41 contro l’FP Sport se vuole evitare i play-out: impresa impossibile? Battiati ha l’ultima speranza per non retrocedere direttamente: vincere a Santa Croce (domenica 18.30) e sperare nella truppa di Giorgianni, questo sì che sarebbe un miracolo.

Serie D regionale B. Ultima giornata (in realtà è la terza di ritorno, rimandata per la protesta degli autotrasportatori) e un’unico verdetto da definire: la griglia play-off. Dietro Gela, si daranno battaglia Ragusa, Valverde e Priolo, appaiate a quota 24 punti. In caso di conclusione a parimerito, la classifica avulsa è 1. Priolo 4 (+22), 2. Ragusa 4 (+18), 3. Valverde 4 (-40). I ragazzi di Corallo giocano contro un tranquillo Giarre, Belpasso (condannato alla coda per la salvezza e privo degli squalificati Pappalardo, Famoso e Concorso) contro Ragusa. Zafferana doveva sfidare ad Adrano l’Akrai: la partita è stata rinviata per i danni riportati dal palazzetto a causa del maltempo.

Serie C femminile B. Oggi alle 16 giocano L’Elefantino e Valverde, terzo derby dell’anno tra due formazioni che hanno lo stesso obiettivo, quel terzo posto ormai in mano alla formazione di Parisi. Lazur (stasera alle 20.15) e Riposto (domani alle 11) giocano a Messina, contro Odysseus (priva dell’infortunata Kramer) e Planet.