«

»

Acireale, sconfitta da copione a Trapani

La Venosan regge mentalmente per 23′… Doati risponde al primo allungo dei padroni di casa… 41-36 a metà gara, poi la Lighthouse esplode… Mercoledì gara-2…

Trapani – Acireale 83-62
Lighthouse Trapani: Gentile, Virgilio (3), Svoboda (20), Imsandt (15), Meschino (10), Di Gioia (11), Livera (1), Costantino (8), Mollura (2), De Gregori (12). All.re: Priulla.
Venosan Acireale: Marzo P. (5), Leoncavallo (6), Selmi (7), Doati (11), Di Dio (16), Naso (10), Paolantonio (6), Marzo A. (2), Vazzana (3), Arcidiacono. All.re: Foti
Parziali: 1° quarto 25-18; 2° q. 16-18; 3° q. 28-12; 4° q. 14-14
Arbitri: Villa Fabrizio di Imola e Pazzaglini Marco di Pesaro

Finale annunciata, risultato annunciato già a Settembre quando Trapani si è presentato ai nastri di partenza del campionato di Divisione Nazionale C con una squadra di categoria superiore. Si è visto ancora ieri in gara 1 della finale playoff dove, a differenza delle gare in stagione regolare, la Venosan Acireale regge soprattutto mentalmente per 23 minuti e, dopo aver sbagliato in contropiede il canestro del possibile meno uno, subisce un parziale devastante e decisivo di 28 a 12 che praticamente chiude la gara.

Dopo 5 minuti di gioco Trapani è sul 17 a 6 con le conclusioni sottocanestro di Di Gioia e le triple di Costantino e Svoboda. Acireale reagisce, Doati mette due triple quasi consecutive per riportarsi di nuovo in scia, 25 a 18. Costantino va in panca perché gravato di falli, ma la squadra di casa produce un nuovo allungo, 37 a 25 al quindicesimo. Ancora Acireale con Di Dio per il 41 a 36 che manda i due quintetti all’intervallo lungo. L’inizio del terzo quarto vede ancora la Venosan recuperare palloni in difesa, ma il contropiede non andato a buon fine per il possibile meno uno degli atleti di coach Foti ottiene l’effetto di far esplodere Trapani, che in un amen chiude quarto e partita contro un Acireale che non sa più attaccare ed in difesa non tiene in alcun modo le percussioni di Imsandt.

Da evidenziare come uno spicchio di PalaVolcan è stato vicino a Paolantonio e compagni seguendoli in questa finale a Trapani. Gara 2 mercoledì 6 Giugno alle ore 20.30 ad Acireale.

Comunicato Basket Acireale