Gaetano Russo e Andrea Gangemi
No Image
Il nastro che copre il buco provocato dallo scoppio del "botto" esploso dai vandali