Riscatto Acireale: vittoria a Reggio

Grande Pietro Marzo in avvio: la sua prestazione permette di scavare un solco già dopo i primi dieci minuti e di mantenere un distacco dai reggini. Domenica il derby dell’Etna!

Vis Reggio – Acireale 71-80

VIS REGGIO CALABRIA: Gjinai 8, Pellicanò 15, Grasso 5, Zampogna 20, Vazzana 14, Stracuzzi 4, Marseglia 3, Saccà 2, Cedro, Semeraro. Allenatore: D’Arrigo.

FORMAITALIA ACIREALE: Marzo P. 14, Polonara 9, Marzo A. 10, Porfido 17, Padova 15, Naso 6, Grosso 9, Pennisi, Patanè, Persano. Allenatore: Foti

Arbitri: De Sposati e Pellegrini di Bari

La Formaitalia Basket Acireale supera l’ostacolo Vis Reggio Calabria e riscatta prontamente la sconfitta patita a Gela. Un primo quarto perfetto, 30-15 per i granata, con un Pietro Marzo stellare, mette in pratica la parola fine ad una gara temuta alla vigilia.
Per i padroni di casa, che venivano da due vittorie consecutive, doveva essere la gara della svolta; una vittoria contro Acireale avrebbe infuso fiducia in una formazione che finora non aveva rispettato le aspettative.

Purtroppo, hanno trovato di fronte un avversaria che ha giocato un ottima pallacanestro e che ha messo subito in chiaro qual era la differenza tra le due formazioni.

Zampogna, reduce da un infortunio, ha cercato di riaprire la gara, ma la maggior solidità degli acesi alla fine ha avuto la meglio.

Prossimo impegno domenica 3 marzo al PalaVolcan alle 18.00 contro il Basket Paternò.

Comunicato Acibasket

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*