Rainbow-Nova, una “finalina” verso gli spareggi per l’A3

Gara-1 è il 6 aprile, gara-2 il 14… Un turno successivo per l’ammissione alla terza serie… I precedenti: 1-1 quest’anno, 4-1 tra la Nova e le altre squadre etnee, 4-0 tra la Rainbow e un’altra castellammarese…

La chiamiamo finale play-off, ma il secondo turno di post-season della Serie B femminile regionale è in realtà solo una finalina regionale. Rainbow Catania e Nova Bk. Castellammare si affronteranno al meglio delle tre gare per stabilire la supremazia regionale, ma nessuna delle due sarà promossa direttamente in Serie A3.

Le disposizioni organizzative annuali nazionali dispongono infatti sette promozioni nel campionato di sviluppo, una d’ufficio alla prima classificata in Lombardia, le altre tramite spareggio. La vincente dei play-off siciliani scenderà quindi in campo il 19 e 26 maggio contro la squadra che uscirà dal preliminare tra Campania/Puglia e Umbria/Marche/Abruzzo.

Nova Basket e Rainbow Catania si sono già affrontate due volte in regular season, vincendo entrambe in trasferta: 53-60 finì a Catania, 38-62 a Castellammare. La formazione castellammarese, tra i suoi precedenti contro squadre etnee, annovera anche quattro vittorie e una sconfitta contro la Lazùr, mentre quella etnea ha affrontato nel 2005-’06 e 2006-‘07 la castellammarese L’Umanità, riportando quattro vittorie su quattro in B d’Eccellenza.

Palla a due di gara-1 è prevista per sabato 6 aprile alle 17.30 al PalaGalermo; si scende in campo alla Palestra Pitrè il 14 aprile alle 20.00, mentre nell’eventuale gara-3 si torna a Catania, il fine settimana successivo.



Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*