Lazùr U17, inizia l’interzona

La squadra di scena a Termoli… Avversarie Brindisi, Battipaglia e Roma… Oggi si inizia contro la Futura… Catanzaro: «Abbiamo le possibilità di giocarcela»…

Le squadre Under-17 di Lazùr e Nuova Trogylos si stanno preparando per scendere in campo rispettivamente a Termoli e Borgo Pace per le interzona di categoria. Qualificarsi per le finali nazionali sarà un compito difficilissimo per entrambe: solo la prima di ogni concentramento è ammessa alla finale di Morsciano Sant’Angelo e le avversarie sono plurititolate.

«Sicuramente ce la giochiamo – dice Gianni Catanzaro, miglior coach alle finali U17 di Palermo del mese scorso vinte dalla sua Lazùr Catania , ma sarà abbastanza dura. Brindisi ha una squadra forte con giocatrici abituate a campionati senior. Le possibilità di giocarcela ce l’abbiamo, ma il fatto che ne passi una sola è un po’ rende più difficile il prosieguo. La squadra è quella, è rodata: una giocatrice di San Matteo in prestito e le nostre ragazze».

Oltre alla Futura Basket Brindisi, vincitrice del girone pugliese e la cui prima squadra è stata recentemente promossa in Serie A2, faranno parte del concentramento Minibasket Battipaglia e San Raffaele Roma, rispettivamente seconda in Campania e terza nel Lazio. Sono partite alla volta del Molise Licciardello G., Capici, Licciardello C., Messina, Scardino, Pappalardo, Privitera, Cocina, La Rosa, Baldelli, Tropea, Amara, tutte in campo nelle finali regionali. Si inizia oggi alle 16, proprio contro la Futura.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*