Acireale asfalta Messina e va in semifinale

Vittoria di 34 punti al PalaTracuzzi… Poco da dire sulla gara, Messina in riserva… Grosso, Naso, Polonara e Alberto Marzo in doppia cifra…

Si concludono in gara 2 i playoff 2013 dell’Amatori Messina che cede nettamente all’Acireale. Non bastano i 32 punti di Centorrino, a fine gara meritata passerella per tutti i protagonisti di quest’annata.

Cala il sipario sulla stagione dell’Amatori Messina, i peloritani nonostante la larga sconfitta con Acireale (65-99) escono comunque a testa alta dal parquet di casa al termine di una stagione logorante e sfortunata. Le tre giornate di squalifica del PalaTracuzzi a inizio stagione, le numerose giornate di squalifica di Centorrino, l’infortunio di Calarese e una serie di acciacchi che hanno colpito a turno gli altri protagonisti hanno minato l’integrità di un gruppo che ha davvero raschiato il fondo della pentola per portare a termine la stagione. Nonostante tutti questi problemi il gruppo storico di messinesi Adorno, Arrigo, Carnazza, Centorrino, Restuccia con l’aggiunta del lottatore Russo ha raggiunto nuovamente i playoff mostrando un grande attaccamento alla maglia. Tra mille impegni sono sempre stati in campo a lottare e dove non arrivava la tecnica o il fisico hanno sempre fatto arrivare il cuore. Una nota a parte la merita coach Romeo che in una stagione non certo facile ha dimostrato grande signorilità e professionalità facendo sacrifici ma mantenendo la parola data e portando egregiamente a termine l’impegno preso.

Poco da dire su gara 2, l’Amatori è arrivata a questi playoff con la spia della riserva accesa e contro una formazione fisica e organizzata come Acireale non ha potuto opporre una degna resistenza.

Gara anche sfortunata per i messinesi che devono fare a meno già nel primo parziale di Gigi Russo, problema all’inguine. I nero arancio, con evidenti problemi di tenuta, hanno tenuto bene il campo solo nei primi quindici minuti di gara, trascinati dalla vena del capitano Centorrino, autore alla fine di 32 punti personali, poi gli acesi prendono il largo e per la formazione allenata da Romeo non c’è stato più nulla da fare. Nel finale giusta passerella per tutti i protagonisti di queste annate e spazio ai giovani Di Dio, Mondello, Pistorino e Salvo.

Tabellino:

Basket Acireale – Amatori Basket Messina 65-99

Amatori Basket Messina: Adorno 8, Centorrino 32, Di Dio 2, Arrigo, Carnazza 6, Russo 2, Mondello, Salvo 2, Pistorino 2, Restuccia 11.

Allenatore: Romeo

Basket Acireale: Marzo P. 9, Patanè 2, Grosso 18, Padova 9, Naso 20, Polonara 15, Frison 4, Marzo A. 12, Persano 3.

Allenatore: Foti

Arbitri: Roberto Maurizio Peluso di Avellino (AV) e Roberto Ozzella di Napoli (NA).

Parziali: 24-32, 11-17, 17-29, 13-21

Uscito per cinque falli: Carnazza; Fiorentino

Emanuele Franciò

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.