Alle porte lo Street Fit e il Carlentini Streetball

La stagione campettistica inizia: il playground di Battiati sarà ristrutturato… Cinque squadre (senior e U15) in campo per lo Street Fit… 3vs3 della FISB organizzato dal Basket Bulldogs…

È iniziata la stagione dei campetti. Mentre a Sant’Agata li Battiati lo storico playground sarà ristrutturato grazie all’apporto di contributi privati, in Sicilia orientale, si avvicinano due importanti eventi da seguire: lo Street Fit Basket Challenge e la quinta edizione del Carlentini Streetball Challenge.

Si inizia alle Porte di Catania con un torneo nell’ambito della manifestazione polisportiva che si terrà in due weekend, dal 21 al 23 e dal 27 al 29 giugno. È un evento patrocinato dalla FIP Catania che vedrà in campo le squadre senior di Regalbuto Basket, CUS Catania, CTT Giarre e Libertas Fiumefreddo, più le Under-15 maschili di Mens Sana Mascalucia, Cus, Giarre e Fiumefreddo. Il prossimo fine settimana scenderanno in campo i senior (si inizia venerdì 21 alle 17.30 con Regalbuto-Cus, a seguire Giarre-Fiumefreddo), l’ultimo di giugno toccherà agli Under-15 (venerdì 27 alle 17.30 Mascalucia-Cus, a seguire Giarre-Fiumefreddo).

È giugno al quinto anno il Carlentini Streetball Challenge, primo dei cinque tornei isolani affiliati alla Free Italian StreetBall e che la cui vittoria dà diritto alla partecipazione alle finali nazionali. Oltre al classico torneo 3vs3, organizzato dal Basket Bulldogs Carlentini, quest’anno si disputerà anche la Free Slum Dunk Contest, per le schiacciate e i canestri più fantasiosi. Le squadre maschili e femminili si incontreranno il 6 luglio nella piazza del mercato Rionale.

RBC

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.