C2, varati i due sottogironi

Le partecipanti passano da 23 a 20, probabile il ricorso alle Poule… Il sottogirone Sud con sette catanesi su dieci…

Il primo comunicato ufficiale della FIP Sicilia per il 2013-2014 dà conto del varo dei due sottogironi di Serie C2. Si passa al girone unico, quindi, con la possibilità che in una seconda fase le squadre si incrocino. Ancora non è ufficiale la formula, ma a questo punto potrebbe anche portare all’introduzione delle Poule Promozione e Retrocessione. Altra notizia è il numero delle partecipanti, che scende da 23 a 20, divise equamente in due raggruppamenti da 10, Nord e Sud. All’ultimo minuto si erano anche iscritte la neonata Polisportiva Costa d’Orlando e la risorta Peppino Cocuzza San Filippo, ma la FIP ha ammesso solo la seconda, in quanto la prima è una società di nuova costituzione.

Nel sottogirone Sicilia Nord (a folta maggioranza messinese) si affronteranno la Pol. Dil. Studentesca Licata 1971, il Basket Paceco, la Pol. Dil. Virtus Trapani, l’A.S.D. Cefalù Basket, l’A.S.D. Mia Basket Messina, l’A.S.D. Il Minibasket Milazzo, l’A.S.D. Fp Sport Messina, la Nuova Agatirno Capo d’Orlando, l’Amatori Basket Messina A Dil., la Peppino Cocuzza 1947 San Filippo del Mela.

Nel sottogirone Sicilia Sud (prettamente con squadre etnee) si sfideranno l’A.S.D. Basket Club Paternò, lo Sporting Club Adrano, lo Sport Club Gravina A. Dil., il Cus Dil. Catania Basket 2003, l’A.S.D. Pall. Aci Bonaccorsi, l’A.S.D. PGS Sales Catania, l’Olimpia Basket Battiati, l’A.S.D. Basket Club Ragusa, l’A. Dil. Polisportiva Vigor Santa Croce Camerina, l’A. Dil. Pol. Aretusa Siracusa.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*