Rainbow: in panchina la coppia Di Piazza-Parisi

Ritorna in prima squadra la coach palermitana… Villarruel e Grima confermate insieme a Quadarella, Accolla, Bellomia e Oddo…

Per gli appassionati del basket della città dell’elefante, l’imminente stagione a spicchi, si presenta di certo ricca di impegni e piena di novità interessanti, che ingolosiscono non poco gli addetti ai lavori e non, appassionati di sport. Il basket catanese in rosa, terrà infatti impegnati i suoi tifosi ogni fine settimana, regalando loro la possibilità di andare a sostenere le due maggiori compagini cittadine. Una è la conferma Rainbow Basket Catania di B regionale; l’altra,  la bella novità Olimpia Catania, che militerà nel campionato di A2, portando di nuovo, dopo ben nove anni la società etnea, nell’importante palcoscenico del basket nazionale, i cui calendari sono già stati resi noti.

In attesa però di iniziare a parlare ufficialmente della nuova nata Olimpia, con le relative calde notizie su roster, colpi di mercato e scelte che riguardano l’head coach, il second coach e i quadri societari, la società catanese rende noto che, a guidare la Rainbow Basket in serie B, nella stagione 2013\2014, sarà Gabriella Di Piazza. Di Piazza non è di certo un volto nuovo per la “famiglia dell’arcobaleno”, ma sicuramente una conferma che, dall’alto della sua nota esperienza, contribuirà a mantenere la linea di idee del Presidente Fabio Massimo Ferlito e del suo staff, puntando sull’obiettivo societario più volte ripetuto, di portare avanti un progetto basato sulle giovani e sulla loro crescita.

Ad affiancare Gabriella Di Piazza in panchina, sarà Dario Parisi, dando continuità al lavoro iniziato già nello scorso campionato. Il coach palermitano per comporre il suo roster avrà a disposizione tante giovani atlete, alcune confermate protagoniste dello scorso anno, alcune provenienti sia dal settore giovanile, sia dalla collaborazione stretta con l’Olimpia Catania e con le sue risorse, in totale unità di intenti.

Il roster completo e definitivo deve essere ancora composto e sarà successivamente comunicato, ma intanto si può già affermare che la giovane squadra avrà come punti di riferimento nomi come l’argentina Y. Villarruel, la maltese C. Grima, seguite da V. Quadarella, E. Accolla, G. Bellomia e N. Oddo le quali hanno già ottenuto ottimi risultati nella scorsa stagione, arrivando a disputare la finale per la promozione in A3.
Work in progress quindi per la Rainbow Catania, che non si ferma neppure sotto il sole rovente di agosto.

Addetto stampa Maria Luisa Lanzerotti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*