Pippo Borzì torna ad allenare con L’Elefantino

La società di Pippo Vittorio non farà la Serie C/F, ma torna in P/M… L’ex tecnico della Pall. Catania si occuperà dell’Under-17… «Gruppo valido creato dal niente»…

Una copertina di Basket Catanese dei tempi della Pall. Catania.
Una copertina di Basket Catanese che ritrae Pippo Borzì ai tempi della Pall. Catania.

Dalle iscrizioni alla Serie C pubblicate ieri manca L’Elefantino, l’ex terza squadra cittadina femminile che ha disputato sei stagioni senior (tre in B e tre in C) e ora ha chiuso i battenti in virtù anche degli accordi giovanili con la Rainbow.

L’attività della società fondata da Pippo Vittorio non si è però fermata qui: quest’anno rilancerà il settore maschile, presentandosi di nuovo in Promozione (categoria già affrontata per quattro stagioni, miglior risultato il quarto posto nel 2007-’08) e con un’Under-17 d’eccezione. È tornato sui parquet, infatti, Pippo Borzì. L’ex allenatore di Virtus Ragusa e Pallacanestro Catania, fermo ormai da tre stagioni, ha infatti accettato di seguire il gruppo dei ’97, ’98 e ’99.

«In realtà – spiega –, è l’unica concreta richiesta che ho avuto finora. Con Pippo Vittorio c’è un rapporto particolare che dura da più di dieci anni. Ha costruito questo gruppo dal niente, alla scuola Cavour, e adesso mi ritrovo una squadra valida che ha già iniziato ad allenarsi il 1° settembre. La cosa mi ha intrigato e mi ha fatto piacere, lo faccio volentieri, mi è sembrato giusto dargli una mano per portarli avanti. E in più mi diverto molto con loro!».

La squadra prenderà parte alla prima fase provinciale del torneo Under-17, le cui iscrizioni si sono chiuse lunedì 9 settembre.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*