Adecco Gold – Trapani al via. Lardo: «Saremo una squadra affamata. Lavoriamo per il progetto e i tifosi»

Trapani 3 ott – A Trapani sembra tirar l’aria giusta. Nessun volo pindarico, ma molta consapevolezza di dover lavorare per far crescere e far gruppo, per centrare l’obiettivo del mantenimento della categoria e far gioire i tifosi. Questo il messaggio trasmesso da coach Lino Lardo, guida d’eccellenza per la Lighthouse Trapani, pronto ad affacciarsi al primo anno di Legadue Gold.

 

Coach con quali prerogative è stato condotto il mercato di Trapani?

E’ stato condotto con un chiaro programma, iniziare un nuovo ciclo. Dopo anni Trapani ritorna ad un Lino Lardo w Player Trapanicampionato di alto livello, per questo bisognerà costruire mentalità di gioco in un nucleo di giocatori assemblato per lavorare in più anni. E’ stata nostra prerogativa prendere giocatori giovani per entrare oggi in

punta di piedi, puntando al meglio per il futuro.

Come si presenta la nuova Lighthouse Trapani al primo appuntamento di campionato. Com’è andata la preseason?

Ci teniamo molto ad iniziare bene, giocheremo in casa e speriamo in un inizio con un risultato positivo. La nostra pre-eason è stata una fase di lavoro e costruzione, oggi siamo al 50% di quel che potremmo essere e ci vorrà tempo per crescere. Ci presentiamo comunque pronti a questo campionato, daremo tutto per dare subito una gioia ai nostri tifosi.

Qual è l’impronta personale che vorrebbe imprimere al suo gruppo?

Sicuramente quella di un squadra affamata, che ha voglia di raggiungere qualsiasi tipo di risultato. Che ogni giorno entra in palestra con la voglia di migliorare individualmente e trasmettere questa crescita nel gruppo. Deve essere una squadra affamata e con molto entusiasmo, mentalmente non deve mai mollare un centimetro, pur giocando con serenità.

Quali aspirazioni ha la Lighthouse Trapani verso questo nuovo campionato di Legadue Gold?

La nostra aspirazione è l’obiettivo preciso di rimanere in questa serie. Gli sforzi fatti dal presidente Basciano per riportare la società a questo livello sono stati molti, è doveroso ripagarli mantenendo la categoria. Miglioreremo per dare questa soddisfazione. Cercheremo di lottare per arrivare più in alto, arrivando ad un punto in cui cercheremo di dare filo da torcere a qualsiasi squadra.

 

Foto: Lino Lardo, coach della Lighthouse Trapani.

 

Chiara Borzi’

Twitter:@ChiaraBorzi

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*