Le squalifiche decimano Paternò

Due turni a Grasso, uno a Castiglione… Fabrizio Lo Faro fuori per studio… Rientrano i fratelli Rao contro la corazzata Ragusa…

Un Basket Club Paternò, con assenze illustri (come quella di Maurizio Grasso che sta scontando due giornate di squalifica inflittigli dopo la sconfitta contro il PGS Sales, o quella di Fabrizio Lo Faro, fuori sede per motivi di studio, o ancora quella di Coach Vincenzo Castiglione che sta scontando una giornata di squalifica), ospita la capolista Ragusa. Nel match (previsto per sabato 26 ottobre alle ore 18.30 presso il Palazzetto comunale sito in via Bologna) contro la corazzata Ragusa, attualmente prima forza del campionato insieme a Gravina, Siracusa e Aci Bonaccorsi, il Paternò nonostante le già citate assenze potrà contare sul rientro dei fratelli Rao, Tommaso e Alessandro nel ruolo nevralgico di playmaker. Ovviamente la sfida contro Ragusa è alquanto proibitiva, in quanto i ragusani sono fra i candidati alla vittoria finale del torneo, come dimostrano le due vittorie contro PGS Sales per 109-62 e contro l’Adrano per 80-68. Detto ciò la squadra di Castiglione venderà a caro prezzo la propria pelle, cercando di sfruttare al massimo il fattore campo e provando a fare uno smacco agli avversari, un po’ come fece Davide contro Golia.

 

Responsabile rapporti con la stampa Antonino Navarria Basket Club Paternò

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.