U15E, primo stop acese contro l’Orlandina

G. Galipò e Munafò conducono alla vittoria i paladini… Strappo decisivo nei primi 20’… Cinque atleti di Capo d’Orlando in doppia cifra… Poco dai lunghi granata…

Orlandina – Acireale 93-66

Orlandina: Sirna 4, Carlostella 4, Galipò S. 5, Carrello, Gambardella 12, Giglia 13, Munafò 18, Carianni 10, Galipò G. 27, Sgrò. All.re: Silva Suarez. Tiri Liberi: 13 su 24. Tiri da tre: Munafò 2, Galipò G. 1, Galipò S. 1.
Acireale: Massimino 15, Ferrara 3, Cerame, Gulisano 2, Panebianco 12, D’Augusta, Pulvirenti 18, Lorefice 4, Sabatino, Borzì 4, Garozzo 2, Venticinque 6. All.re: Sgroi-Balbo. Tiri Liberi: 14 su 27. Tiri da tre punti: Panebianco 2
Parziali: 1° quarto 26 a 15; 2° q. 24 a  15; 3° q. 17 a 15; 4° q. 26 a 21.
Arbitri: sigg. Rocca ed Amata di Palermo.

Battuta d’arresto per il Basket Acireale Under 15 di Eccellenza che al PalaFantozzi di Capo D’Orlando cede all’imbattuta squadra di casa per 93 a 66. I locali, guidati da Galipò e Munafò, accelerano subito nel punteggio, in un amen confezionano un 8 a 0 salvo poi subire il ritorno dei granata che si riportano in scia, 11 a 9 al sesto. Ci pensa Gambardella sul finire del primo tempino ad allungare ancora per i suoi andando al secondo quarto sul 26 a 15.

Acireale non riesce più a ricucire lo strappo trovando difficoltà sia in attacco che in difesa e si va al riposo lungo sul 50 a 30. Divario di 20 punti che Acireale non riesce a colmare, per cedere poi negli ultimi minuti e vedere ancora un allungo locale che firma il risultato finale.

Cinque atleti in doppia cifra per l’Orlandina, solamente tre per Acireale che dal reparto lunghi ha ricevuto poco. Adesso si va alla pausa natalizia con il Basket Acireale che ritornerà in campo il 12 gennaio per ricevere in casa il Palermo.

Studio Tribbù

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.