Serie B e C/F, una coda già scontata?

Rainbow: priorità alle giovanili, la prima squadra ha già raggiunto l’obiettivo con il quarto posto… Lazùr: contro la Stella si deve chiudere con dignità… Roma Nord: punto di riferimento della zona ionica…

2014-035_PostSeasonBCF

Le classifiche del Girone L di Serie B e del girone siciliano di Serie C
Le classifiche del Girone L di Serie B e del girone siciliano di Serie C

Si è chiusa la seconda fase dei campionati regionali di Serie B e Serie C femminili. Dodici squadre in totale erano al via; tre catanesi, tutte (Rainbow, Lazùr e Roma Nord) ora impegnate nella postseason. Per le etnee sarà probabilmente una seconda fase dal risultato  scontato, con poche possibilità di passare il primo turno.

La Rainbow, a lungo in testa alla classifica, ha chiuso al quarto posto e affronterà il San Matteo Messina. Oggi alle 18:00 si giocherà al PalaRusello di Messina, mercoledì alla stessa ora al PalaCatania; gara-3 si giocherà eventualmente sabato 22 di nuovo a Messina. Il presidente Fabio Ferlito, riferendosi anche alla questione-Grima, ha voluto sottolineare che l’obiettivo primario della società è dedicarsi alle giovanili e che ciò è confermato anche dalla partecipazione a tutti i campionati giovanili (escluso l’U19). Proprio per questo, l’obiettivo della prima squadra è ampiamente raggiunto con la qualificazione ai play-off e, precedenti alla mano, sarà difficile per le ragazze di Gabriella Di Piazza arrivare a gara-3 contro Kramer e compagne.

Diversa la situazione della Lazùr Catania di Gianni Catanzaro, che ha vissuto una delle stagioni più difficili della sua storia, in termini di risultati. Tra infortuni, sfortuna e un roster incompleto la squadra ha chiuso infatti con una sola vittoria il massimo campionato regionale e dovrà ora affrontare un play-out contro la Stella Palermo che si preannuncia arduo: proprio contro le ragazze di Massimo Orecchio è arrivata l’ultima vittoria, poi i quattordici stop di fila che non preludono a una gioia finale. Si gioca oggi alle 17:00 al PaladonBosco, giovedì allo stesso orario al PalaArcidiacono e poi l’eventuale gara-3 a Palermo sabato. Sperando di chiudere con dignità.

Il Roma Nord Riposto di Carmen Spina, invece, continua una crescita progressiva e si è qualificato per il secondo anno di fila per i play-off, migliorando il quarto posto del 2013. Le ragazze ioniche se la vedranno con il San Gabriele Messina, già vittorioso tre volte su tre tra stagione regolare e fase a orologio. Comunque vada, è già un buon risultato essere l’unico punto di riferimento femminile senior della zona. In campo, si giocherà al PalaRussello domenica alle 18; alla palestra del Galileo Galilei domenica 23 alle 18. L’eventuale gara-3 sarà domenica 30 ancora a Messina.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.