Patanè in Nazionale: raduno e torneo

La lunga classe 2000 con l’Under-14 azzurra a Caorle dal 4 al 13 agosto e poi in Slovenia dal 14 al 17 agosto… Già vincitrice di due titoli regionali con la Rainbow di Fabio Laudani…

 

2014-rainbow

Giulia Patanè è la quarta giocatrice in piedi da sinistra (foto R. Quartarone)
Giulia Patanè è la quarta giocatrice in piedi da sinistra, proprio sotto l’anello (foto R. Quartarone)

Come premio e ciliegina sulla torta, a conclusione del bel lavoro svolto dalla Rainbow Catania e dal suo staff tutto, arriva la bella notizia che l’atleta Giulia Patanè, classe 2000, è stata convocata dal settore squadre nazionali. In occasione del raduno che si svolgerà a Caorle dal 4/al 13 agosto, in preparazione del torneo internazionale che si svolgerà in Slovenia, dal 14/al 17 dello stesso mese, la nazionale ha scelto due sole giocatrici “made in Sicilia”, tra le quali proprio la giovane promettente rossoazzurra.

Un riconoscimento per il lavoro svolto dai tecnici del settore giovanile, in particolare Fabio Laudani, e dalla società del Presidente Ferlito tutta, che punta sul settore giovanile già da alcuni anni. Gran merito alla ragazza per il suo impegno e sacrificio dimostrato nel corso dell’anno anche considerando il fatto che, la giovanissima atleta, è da soli due anni che pratica e gioca a basket.

Con le sue compagne ha già vinto due titoli regionali: l’anno scorso con l’ under 13, e quest’anno con l’under 14. Un grosso in bocca al lupo a Giulia per questo primo traguardo raggiunto, che rappresenta un bel punto di partenza per una nuova interessante esperienza.

Addetto stampa Rainbow Catania
Maria Luisa Lanzerotti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*