Licia Gioia è il primo rinforzo della Lazùr

L’ala grande ex Verga Palermo ritorna in campo… Le esperienze in A2 tra Siena e Palestrina… «Soddisfatta dell’opportunità, non vedo l’ora di mettermi a disposizione»…

2014-lazur Primo rinforzo per la Lazur Catania, in vista della stagione agonistica 2014-2015. Il lavoro sotto traccia del direttore sportivo Antonio Alfio Aleo ha assicurato a coach Gianni Catanzaro, una giocatrice di comprovata esperienza; si tratta di Licia Gioia, classe 1985, che ha disputato l’ultima sua stagione agonistica nelle file del Verga Palermo in B d’Eccellenza.

La carriera della 29enne lunga, nata in Germania ma cresciuta a Latina, è caratterizzata da numerose tappe di prestigio: il debutto tra “le grandi”, con Latina, arriva già a 15 anni quando colleziona diverse presenze in quintetto base in Serie B Nazionale. Un anno dopo, viene acquistata dal Ducato Siena, con cui disputa i campionati giovanili e fa anche il suo esordio in A2 con la prima squadra. Nelle due stagioni successive viene girata in prestito prima al Florence Basket e poi all’Orvieto Basket, ambiziose formazioni di B Nazionale. La parentesi più importante del percorso cestistico di Gioia ha luogo però a Palestrina, in Serie A2: ci resterà 3 anni, occupando principalmente il ruolo di ala grande nel quintetto base: per doti tecniche giocare 4 è forse la sua collocazione ideale, ma può anche occupare senza problemi il ruolo di pivot.

«Sono particolarmente soddisfatta – ha dichiarato Licia Gioia dopo avere firmato il tesseramento per la Lazur – per l’opportunità che la società del presidente Cicero mi ha concesso per poter rientrare nel basket che conta. Sin dai primi contatti telefonici ho potuto apprezzare la serietà e la professionalità del direttore Aleo; non vedo l’ora di conoscere gli altri dirigenti, le mie nuove compagne e di potermi subito mettere a disposizione di coach Catanzaro».

L’esperienza della giocatrice laziale sarà fondamentale per la Lazur, in una stagione che si preannuncia dura poichè, essendo solo in 4 le compagini iscritte al prossimo campionato di serie B femminile, la FIP Sicilia pare orientata a realizzare un solo raggruppamento insieme alle squadre iscritte al campionato di serie C.

Ufficio Stampa Lazur Basket Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*