Acireale, Ciman e Ferrara hanno firmato

La guardia ex Pordenone: «Non vedo l’ora di presentarmi, lotterò con i miei compagni»… L’ala grande ex Corato: «Spero di far divertire i tifosi e fare la differenza sotto canestro»…

Mattia Ciman in Nazionale U18, a fine 2010 (foto U.S. FIP)
Mattia Ciman in Nazionale U18, a fine 2010 (foto U.S. FIP)

È ufficiale: Mattia Ciman Luigi Ferrara vestiranno la maglia granata dell’Acireale nella prossima stagione. Il primo è una guardia-ala del ’93, con esperienze a Pordenone (DNC), San Vendemiano (DNC) e Roraigrande (C2); ha pure disputato un tournée in North Carolina con la Nazionale U18. Ferrara è un’ala grande del ’94, lanciato in DNB da Corato e reduce da un biennio a Trani in DNC.

«Sono felicissimo – queste le prime parole di Ciman di iniziare questa avventura con il Basket Acireale e non vedo l’ora di poter presentarmi sul campo ai tifosi e ai miei compagni di squadra. Devo dire la verità: non ne conosco nemmeno uno, ma spero di ambientarmi al meglio. Ci tengo poi a ringraziare la società per avermi dato questa chance di giocare e di mettere in mostra quello che so fare. Gioco nel ruolo di guardia principalmente, ma posso fare anche l ‘ala piccola a seconda dell’occasione. Sono un giocatore soprattutto offensivo, che in attacco sa fare più cose, ma sono sicuro che darò il mio contributo anche in fase difensiva in cui dovrei migliorare un po’. Ai tifosi prometto che lotterò insieme ai miei compagni nel raggiungimento dell’obiettivo che avremo. Detto ciò spero che sia una stagione positiva, sia per me sia per la squadra, e non vedo l’ora di scendere in campo».

«Sono un ventennesi presenta invece Ferrara – col grande sogno di giocare a pallacanestro, sicuramente questa esperienza mi darà la possibilità di crescere sia in campo che fuori, spero di poter dare ai granata quei centimetri in più che fanno la differenza sotto canestro, e spero in primis di far divertire i tifosi e di poter gioire con loro».

La preparazione della squadra granata inizierà il 2 settembre al PalaVolcan, al via però non ci saranno Santonocito e Bonaccorsi, come precedentemente ipotizzato. La società quindi è ancora in cerca di un paio di pedine per completare il roster, attualmente formato dai riconfermati Lo Faro, Marzo, Arcidiacono, Abramo e Arena e dai “promossi” Dinicola e Greco.

Roberto Quartarone
twitter: @rojoazul86

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*