Caso PalaJungo: la denuncia di Spada

Il presidente del Basket Giarre su “La Sicilia”: «Parquet danneggiato e tabellone inservibile, servirebbero 40 mila euro»… Il sindaco: «Siamo in esercizio provvisorio»…

La festa minibasket del PalaJungo, a inizio giugno (foto R. Quartarone)
La festa minibasket del PalaJungo, a inizio giugno (foto R. Quartarone)

Il Basket Giarre chiede all’amministrazione comunale di sistemare il PalaJungo, ma difficilmente i problemi che hanno denunciato le cinque società sportive locali di basket e volley troveranno soluzione. Sulle pagine de “La Sicilia”, il presidente gialloblù Giovanni Spada ha tracciato un quadro sconfortante.

«Il parquet presenta rigonfiamenti – ha spiegato a Umberto Trovato -, la mobilità dei listelli genera solchi, disponiamo di un tabellone elettronico non più efficiente, negli spogliatoi di casa 4 docce su 6 non funzionano, degli ospiti sono 3 inutilizzabili. Riteniamo che sarebbe opportuno il rifacimento del parquet, sebbene non sia possibile beneficiare di un preventivo inferiore a 40 mila euro».

La risposta del sindaco Roberto Bonaccorsi però è stata di chiusura: «Siamo in esercizio provvisorio, pertanto andremo avanti nel rispetto della disponibilità di cassa».

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*