Gravina scioglie la riserva: arriva Del Vecchio

Il coach sarà il nuovo direttore tecnico… Lo Nigro: «Coordinerà il lavoro dei nostri coach, curerà la preparazione e gli allenamenti individuali»… Un progetto a medio-lungo termine…

Mike Del Vecchio ai tempi di Paternò (foto R. Quartarone)
Mike Del Vecchio ai tempi di Paternò (foto R. Quartarone)

Livio Lo Nigro, team manager dello S.C. Gravina, ha ufficializzato l’ingaggio di Mike Del Vecchio come direttore tecnico dello S.C. Gravina. «Lunedì abbiamo raggiunto l’accordo con Mike e già oggi abbiamo fatto la prima riunione operativa con i nostri tecnici, Guadalupi, Proietto, Angirello, Gullotti e Spina.

Insieme al presidente e al nuovo DS Cinzia Genualdo abbiamo voluto potenziare il nostro settore tecnico che già si avvale di coach affermati e di esperienza come Proietto, Guadalupi e Angirello e di giovani promesse come Gullotti C. e Spina G., affidando a Mike il compito di coordinare il lavoro di tutti al fine di avere un indirizzo tecnico comune. In una sola parola, vogliamo trasformare un gruppo di tecnici in un team in tutte le accezioni che questo splendido e significativo termine nasconde.

Il compito di Del Vecchio sarà gravoso perché di occuperà anche della preparazione fisica e opererà sul campo dirigendo in prima persona allenamenti individuali e di gruppo al fine di far migliorare ulteriormente i nostri ragazzi. Con il suo entusiasmo e la grande disponibilità dimostratagli dai nostri tecnici, penso di poter dire che i risultati non tarderanno a venire. Il nostro è un progetto a medio lungo termine. Mike dovrà in un primo momento studiare i nostri atleti e quindi intervenire sul campo unitamente ai coach responsabili del singolo gruppo affinché possano migliorare ogni giorno sempre di più

È un progetto ambizioso perché fare il team builder non è facile in nessun campo però, come dice Mike, dobbiamo fare in modo che un giorno quando qualcuno vede giocare uno dei nostri possa dire quello è “scuola Gravina”».

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*