Tre ex etnei verso la conferma all’Orlandina

Le società nebroidea sta trattando per acquisire a titolo definitivo Spampinato (ex Gravina)… Rinnovati i prestiti di Motta e Pappalardo (di proprietà di Belpasso)…

spampinato_vincenzo_gra-mel_glazzara

Vincenzo Spampinato in Gravina-Melilli, due stagioni fa (foto G. Lazzara)

Tre giovani continueranno a ruotare attorno alla prima squadra dell’Orlandina Basket, disputando probabilmente un altro campionato di Serie C2 con l’Agatirno: si tratta di ragazzi che hanno vestito le maglie di squadre etnee e che hanno la possibilità di continuare a crescere all’ombra di giocatori di Serie A.

Malgrado l’annuncio ufficiale, però ancora non è stato definito il passaggio del cartellino dell’ala Vincenzo Spampinato. Alto 192 cm, nato nel ’96, è cresciuto al Basket Regalbuto e al termine della stagione 2012-2013 è passato allo Sport Club Gravina: segnò sei punti nell’unica partita di regular season. L’anno scorso ha segnato 4,6 punti di media in 23 partite in C2 con l’Agatirno. Si attende però la conclusione della trattativa con Regalbuto, che ancora non è conclusa.

Rimangono in prestito, invece, Federico Motta ed Enrico Pappalardo. Entrambi ali, svezzati dall’Azzurra Belpasso, sono alti 198 e 196 cm e nati nel ’97 e nel ’98. Lo scorso anno si sono fermati rispettivamente a 1,5 punti in 11 partite e 2,5 punti in 20 partite. Tutti hanno fatto parte della squadra campione regionale Under-19.

Roberto Quartarone
Twitter: @rojoazul86

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

Lascia un commento

Your email address will not be published.