Lazùr, inizio alla grande a Priolo

23 punti rifilati alle giovani priolesi… Eric, autentica fuoriclasse per la categoria… La zona di Bianca mette in difficoltà le etnee… Grinta delle giovani locali…

Nuova Trogylos Priolo – Lazùr Catania 42-65

Priolo: Massei 2, terranella 20, Calcerano, Morabito 8, Salvia, Aglieco, Benincasa 2, Mbombo 8, Quadarella, Scollo, Aprile, Cicario 2. All: Bianca
Lazùr: Eric 23, Licciardello 17, Bruni, Hristova 8, Messina 1, Privitera, Tropea, Buscema, De Lucia 6, Gioia 6, Borzì 4.

Parziali: 9-16, 19 -23, 27-31, 42-65

Arbitri: Attard e Di Mauro di Priolo Gargallo

Esordio vincente della Lazur di Gianni Catanzaro che nell’esordio del campionato di serie C femminile espugna Priolo con il risultato finale di 62-45.

Parte forte la Lazùr che con un parziale di 8-0 sembra dominare dall’inizio. Priolo non ci sta e recupera fino al pareggio sul 9-9. Una bomba e alcune pregevoli giocate di Eric ristabiliscono le distanze. Stessa musica nel secondo quarto, con veloci contropiede di Licciardello e lotta sotto canestro da parte delle lunghe. Al ritorno dagli spogliatoi, black out lazurino che ben si coniuga con il buio della metà campo offensiva (purtroppo siamo alle solite!) e che non produce alcuna realizzazione per 3 minuti circa. La zona 3-2 disposta da coach Bianca da’ del filo da torcere alla compagine ospite, le lunghe vengono poco servite sotto le plance e il tiro da fuori non buca la difesa avversaria. Ci pensa la solita Eric, autentica fuoriclasse per questa categoria, a risolvere i problemi in casa Lazur con un paio di triple consecutive, fino allo scarto finale di 23 punti. Va sottolineata la consueta grintosa prestazione delle ragazzine priolesi che hanno creato non poche difficoltà alla più quotata formazione ospite. Sabato 16 Novembre esordio casalingo della Lazur che affronterà le messinesi della Rescifina.

Ufficio stampa Lazur Basket Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*