Lazùr, vittoria firmata dalle seconde linee

Vittoria comoda contro il Roma Nord… Esordio per Pistritto e Lombardo, Buscema e De Lucia topscorer… Cardillo 13 punti per le ripostesi…

RIPOSTO-LAZUR : 34-74

RIPOSTO: Pennisi, Fresta 9, Cali’, Lattuca 6, Grasso 2, Cardea, Strano 2, Proietto Russo 2, Cardillo 13, Pafumi. Allenatore Bontempo-Spina

LAZUR: Eric 6, Licciardello 9, Pistritto 5, Bruni 2, Messina 6, Lombardo 7, Privitera 2, Buscema 10, De Lucia 20, Gioia 6, Borzi 1. Allenatore Catanzaro

PARZIALI : 7-20; 14-40; 24-58; 34-74.

ARBITRI: Barbagallo di Acireale e De Felice di Belpasso

Terzia vittoria consecutiva della Lazur Catania che, come previsto alla vigilia, supera agevolmente l’ASD Roma Nord Riposto. Troppo netto il divario tra le padrone di casa  e le atlete di coach Catanzaro per poter assistere ad un match piacevole e pieno di spunti interessanti. Le volenterose giocatrici ripostesi nulla infatti hanno potuto contro la più esperta formazione catanese; messo al sicuro il risultato dopo i primi minuti di gioco, il tecnico catanese ha dato largo spazio alle proprie under 19 che hanno ripagato la fiducia loro accordata con una prestazione grintosa e tatticamente accorta. Così la partita e’ scivolata vita senza troppi sussulti, manifestando in tutti e quattro tempi la differenza di caratura tecnica tra i due quintetti. Da segnalare tra le catanesi il buon debutto di Monica Pistritto classe ’99 (che ha consentito a Marija Eric di riposare per 2/3 dell’incontro) e di Martina Lombardo classe ’96; la puntigliosa ed efficace gara disputata dalla sempre verde Manuela Buscema e la prestazione sopra le righe di Martina De Lucia, top scorer dell’ incontro con 20 punti realizzati. La Lazur si appresta ad iniziare una settimana di duro lavoro, in vista della stracittadina di sabato prossimo alle ore 18 contro la Rainbow.

Ufficio stampa Lazùr Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.