Aci Bonaccorsi, la vittoria più sofferta
Zafferana porta la capolista all’overtime

La voglia di dare il massimo dei tanti ex… Un divario che arriva fino al +15 per la formazione di Formica… Zafferana rimonta, ha la palla della vittoria… I 3″ finali del supplementare…

 Zafferana-Aci Bonaccorsi 71-73 d1ts
Parziali: 9-11, 20-30 (11-19); 40-52 (20-22), 61-61 (21-9); 71-73 (10-12).
PalaJungo di Giarre, 29 novembre, 20:30

Basket Club Zafferana: Pistarà © 11, Privitera 6, Raciti 2, Mariano Torrisi 31, Maugeri 11, Re, Cavallaro, Sapienza ne, Giuffrida, Ma. Torrisi ne, Garozzo ne, Signorelli 10. All.: Privitera.
Pallacanestro Aci Bonaccorsi: Borzì 10, Leotta 2, Prudente 21, Vigo 9, Mazzerbo © 11, Catalano 20, Brischetto ne, Barbagallo, Casella ne, Corbo ne. All.: Formica.
Arbitri: Cavallaro e D’Arrigo. Udc: Cannata e Barbagallo.

Era la partita più attesa dell’anno per entrambe le squadre, malgrado fosse sostanzialmente un testacoda. Dopo l’esodo da Aci Bonaccorsi a Zafferana, molti giocatori della formazione di casa ci tenevano a dare più del massimo  e sono riusciti nell’impresa di portare la formazione ospite al supplementare, giocando con tanto cuore e credendoci fino agli ultimi sgoccioli.

La caratura tecnica degli ospiti, tuttavia, non si discute. Malgrado le assenze di Costanzo, Cacciato e Millesoli e le non perfette condizioni di Prudente e Catalano, a metà gara il divario è già di 10 punti a loro favore, aumenta fino al +15 con il passare dei minuti, ma nell’ultimo parziale succede l’incredibile: 21-9, Mariano Torrisi gran protagonista, pareggio, tiro della vittoria e supplementale. Anche Zafferana non è al 100%, ma tiene nel supplementare, ancora Torrisi pareggia a quota 71, ma sulla rimessa lunga Catalano in fase di tiro subisce fallo e non sbaglia i liberi della vittoria.

R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.