Rainbow, salta lo scontro al vertice contro la Nova

Non si giocherà la partita tra Rainbow Catania e Nova Castellammare: le ospiti non verranno a causa della perdurante mancanza dell’acqua calda al PalaGalermo…

Già giovedì la Nova Castellammare ha annunciato la rinuncia a giocare la partita di domani al PalaGalermo contro la Rainbow Catania. «La decisione – ha scritto l’allenatrice Maura D’Anna alla FIP -, presa con profondo dispiacere e altrettanto rammarico, è dettata dalla perdurante mancanza di acqua calda negli spogliatoi del Palagalermo». Non è una scusa: anche domenica scorsa il giudice sportivo ha ammonito la società per questo motivo. Il problema comunque è imputabile al Comune, proprietario dell’impianto. Sicuramente, se ne riparlerà.

Queste le dichiarazioni di Gabriella Di Piazza nel comunicato stampa della società rossazzurra, che fino a ieri sera parlava ancora della gara da disputarsi: «Stiamo lavorando con tantissima intensità soprattutto sull’approccio che le squadre avranno nei nostri confronti sempre molto agonistico e aggressivo proprio al limite del gioco fisico, perché è una delle armi che si vuole utilizzare per metterci sotto pressione. Quello che sto facendo è preparare le ragazze a sapere che affronteranno ogni partita come una battaglia con una pressione delle squadre avversarie che sarà duplice nei nostri confronti proprio per cercare di destabilizzarci».

Sul primo posto in classifica, Di Piazza, tiene i piedi ben saldi per terra. «Stiamo tenendo fede ai programmi della società di fare un campionato con ragazze giovani anche se di esperienza in cui vengono inserite anche le giovanissime. Sappiamo che possiamo avere fiducia e contare su di loro però è chiaro che così come si è messa la situazione guardare un po’ più in alto non ci dispiace. Le ragazze non hanno nessuna forma di pressione mentale ma solo il piacere di dare il meglio di loro; hanno voglia di riscatto e di andare avanti con questa società alla quale sono molto legate come La Manna e Ferlito o come la stessa Villaruel e la Ferretti che ha iniziato a Catania un nuovo percorso».

Ufficio stampa Sicra Sport

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*