Quarta gioia: Tremestieri fa sua la sfida in vetta

A Giarre, due squadre imbattute si rincorrono per 40’… Inizio devastante degli ospiti, poi i giarresi rimontano… Il botta e risposta fino all’ottima difesa finale del vantaggio…

CP Giarre-Tremestieri 71-82
Parziali: 10-18, 23-19; 25-24, 13-21.
Centro TT Pall. Giarre: La Spina, Grioli, Barbagallo, Spina, Scandurra 12, Toscano, La Macchia 9, Statello, Barretto 3, Cantarella 23, Vasta 12, Tornitore 12. All. Saggese.
Progetto Bk. Tremestieri: Grasso 12, Marino 2, Famoso 12, Spina 8, Petrone, Mandarà, Patti 9, Crimi 14, Riccobene 10, Boschi 3, G. Gullotti 11. All.: C. Gullotti.

Nella sfida tra due squadre ancora imbattute, ha la meglio la squadra ospite. È una gara contraddistrinta da parziali e controparziali, con il Tremestieri che parte fortissimo: 0-11, fino ad un massimo vantaggio di 4-18. Gli ospiti attaccano alla grande la difesa a zona di Giarre si va al primo riposo col punteggio di 10-18.La ripresa è caratterizzata dalla prova di orgoglio di Giarre, che cambia difesa e a uomo mettere in seria difficoltà la squadra ospite, così si arriva all intervallo lungo sul 33-37. Il terzo quarto è un continuo botta e risposta: da un lato ci sono il gioco corale del Tremestieri, che mette in condizione Spina di realizzare 8 punti quasi di fila, e le triple di Famoso e Boschi; dall’altro il gioco molto fisico e concentrato di Cantarella e Vasta sotto canestro.
L’ultimo quarto Tremestieri difende alla grande, chiude l’area ai lunghi di casa e con le recuperate di Gullotti e Grasso e la freddezza di  Patti, Crimi e Riccobene mette a sicuro una partita tirata fino alla fine. «Un modo buono per chiudere l ‘anno in tranquillità e ricominciare con lo spirito giusto», commenta coach Carmelo Gullotti.
R.B.C.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*