Il 2014 della Rainbow si chiude in bellezza

Arriva la vittoria contro la Rescifina, in trasferta… Greco: «Partita vinta in rimonta»… Le catanesi avanti anche di 17 punti… Ferlito e Seino 13 punti…

Un time out della Rainbow (foto D. Anastasi)
Un time out della Rainbow (foto D. Anastasi)

RESCIFINA MESSINA – RAINBOW CATANIA 46-56

Catania, 21 dicembre 2014 – Il 2014 si chiude in bellezza. La Rainbow non è più una sorpresa, è una solida realtà. Arriva un’altra vittoria per le catanesi. Una vittoria del gruppo importante, sul campo di una squadra ostica come il Rescifina. Con un risultato netto 56-46 per le catanesi. «Guai ad abbassare la guardia» aveva chiesto prima della partita il presidente Ferlito alle sue ragazze ed è stato accontentato.

La gara valida per la settima giornata del campionato di serie B di basket femminile è stata davvero impegnativa. «Da un punto di vista del gioco è stata una buona gara – racconta il direttore generale della società etnea Alfredo Greco – non siamo riusciti a chiuderla al primo quarto un po’ per il nervosismo e per qualche errore nella realizzazione in fase offensiva. Nel secondo quarto siamo invece riusciti a difendere meglio e nel terzo quarto è partita la rimonta». Una rimonta decisa con uno stacco delle etnee sulle messinesi anche 17 punti. Con Marzia Ferlito insuperabile realizzatrice di 13 punti (con tre tiri da tre) seguita a ruota da Tania Seino, sui altri 13 punti e da Elettra Ferretti nove i punti segnati dalla guardia napoletana. E poi tutto il gruppo sempre compatto. guidato da una condottiera come Gabriella Di Piazza.

Ufficio stampa Rainbow Catania

Sicra Sport

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.