Rainbow a Ragusa per la continuità

Si gioca sabato alle 19:30… Capitan Ferlito: «L’Ad Maiora è completa, sarà un test probante»… Greco: «Ragusane attrezzate e combattive»…

AD MAIORA RAGUSA – RAINBOW CATANIA
PALAPADUA SABATO 17 GENNAIO ORE 19.30

Un timeout della Rainbow (foto D. Anastasi)
Un timeout della Rainbow (foto D. Anastasi)

Catania, 16 gennaio 2015 – La Rainbow Catania tiene alto il ritmo e la concentrazione. L’ultima del girone d’andata del campionato di serie B unica di basket femminile per le catanesi si giocherà in trasferta domani, sabato 17 gennaio, alle 19.30 al PalaPadua di Ragusa contro la squadra locale dell’Ad Maiora.

«Ragusa è una formazione abbastanza completa oltre a qualche ragazzina brava ha anche un paio di senior in gamba che giocano in serie B da tempo» commenta il capitano della Rainbow, Marzia Ferlito. «Sarà un test abbastanza probante, ma noi siamo concentrate e motivate a fare del nostro meglio anche per sostenere le giovanissime che hanno sempre più voglia di entrare in prima squadra e che di certo avranno modo di giocare anche in questa occasione».

Più concretezza e meno virtuosismi. Su questo si è lavorato in settimana al PalaGalermo. «E’ una squadra attrezzata e combattiva – sottolinea il direttore sportivo, Alfredo Greco – bisognerà cercare di chiudere subito la gara. Sempre rischioso il punto a punto in un campionato misto come quello che stiamo disputando».

Ufficio stampa Rainbow Catania
 

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.