Rainbow: l’andata si conclude senza macchia

Vittoria a Ragusa, etnee avanti sin dal primo periodo… Greco: «Una vittoria che conferma la tenacia di un gruppo compatto»… Parisi infortunata…

Ad Maiora-Rainbow 43-70
Ad Maiora Ragusa: Ragusa 12, Battaglia 11, Spata 7, Guastella C. 4, Larosa 4, Licitra 3, Caruso 2, Barone, Dimartino, Fazio, Chisari, Schembari. All. Leggio.
Rainbow Catania: Magrì, Ferlito 9, Gandolfo, Bruno 4, Parisi 5, Villarruel 19, La Manna 9, Crisafulli, Ferretti 12, Patanè 6, Seino 6, Marzo. All. Di Piazza.
Arbitri: Lorefice ed Esposito di Ragusa.
Parziali: 10-19, 20-39, 37-54.

Battuto in trasferta il Ragusa per 70-43. Nove vittorie consecutive per la Rainbow Catania che chiude il girone d’andata imbattuta. Nove vittorie consecutive per le ragazze della Rainbow Catania, imbattute nel campionato di serie B di basket femminile. Vincono e convincono a Ragusa, contro l’Ad Maiora che viene battuta con un perentorio 70-43. Una gara vinta con soddisfazione contro una squadra ben attrezzata. «Una vittoria che conferma la tenacia di un gruppo compatto» commenta il direttore sportivo, Alfredo Greco. «Le ragazze sono partite subito bene, chiudendo con largo margine il primo quarto. Di fatto si è dominata tutta la gara. Peccato per l’arbitraggio, non sempre all’altezza della situazione. Le lunghe sono state caricate di falli e abbiamo dovuto fare molti cambi per arrivare sino in fondo. Valentina Parisi ha subito un infortunio importante, a giorni capiremo cosa accadrà».

Una gara che effettivamente si colora subito di rossazzurro: il primo parziale si chiude 19-10; nel secondo quarto le ragazze guidate da coach Gabriella Di Piazza premono sull’acceleratore e chiudono 39-20. Venti punti di distacco o poco meno che le etnee mantengono per tutta la partita grazie agli affondi di Villarruel che mette a segno 17 punti, seguita da Ferretti e capitano Ferlito.

Ufficio stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*