La Rainbow vola contro Alcamo

Vince di 59 punti la squadra etnea… Tante esordienti, tra cui Nadia Strano… Di Piazza: «Le ragazze hanno dimostrato costanza»… Prossima sfida contro il Cus Unime…

ASD OLIMPIA ALCAMO 21 – RAINBOW CATANIA 80

Continua la corsa della Rainbow che batte anche l’Alcamo in trasferta e sogna da grande

 

Catania, 01 febbraio 2015 – Tutto come da pronostico: nella sfida testa coda del campionato di serie B regionale di basket femminile, la Rainbow Catania ha battuto con agilità il fanalino di coda Alcamo, per 80-21. Una prestazione prepotente delle ragazze di Gabriella Di Piazza che, intenzionate a non lasciare nulla di intentato in questo campionato, hanno messo sul parquet l’intensità necessaria per dimostrarsi squadra compatta e grintosa. Alla Palestra ‘Tre Santi’, un match subito in discesa per le etnee, che dai primissimi minuti impongono il loro gioco e non sbagliano quasi nulla.

 

“È stata una partita senza storia – commenta Gabriella Di Piazza, coach della Rainbow Catania – Avevo chiesto alle ragazze di avere un atteggiamento intenso, sin dalle prime battute e loro hanno risposto dai primi minuti facendo un’ottima pressione e difendendo come avevo chiesto loro. È stata un’occasione importante anche per vedere tante giovani al lavoro, in campo con le ragazze più grandi. Si sono tutte integrate benissimo. Buono l’esordio anche di Nadia Strano, positivo in termini di presenza costante nelle azioni. Sono contenta della prova di tutte le ragazze. In partite come questa c’è sempre il rischio di abbassare la guardia, ma le ragazze hanno mostrato invece costanza e densità. Adesso pensiamo subito al prossimo incontro contro il Cus UniMe, un’altra partita da giocare in un certo modo, per dare continuità al nostro progetto”.

 

Tabellino

ASD OLIMPIA ALCAMO 21 – RAINBOW CATANIA 80

Parziali: 5-36; 2-10; 4-22; 10-12

 

ASD OLIMPIA ALCAMO 21

Adragna 9, Bonura 4, Pirello, Trovato 4, Ballarò 2, Ciacio 2, Di Marco, Filippi, Lo Gaglio All. Dentici

RAINBOW CATANIA 80

Magrì 6, Ferlito 8, Gandolfolfo 2, Strano 4, Bruno 4, Villaruel 25, La Manna 8, Defino, Crisafulli, Ferretti 13, Seino 10, Di Stefano. All. Di Piazza

 

Arbitri Mineo e Bertino

 

 

Ufficio stampa Rainbow Catania

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*