Acireale ai minimi termini: Siracusa si impone

Maric infortunato in corsa ed è il buio… Siracusa avanti fino al -19… La rimonta si ferma due volte sul -1… Marzo lascia la squadra…

Acireale-Siracusa 52-59
Polisportiva Basket Acireale:
Marzo 14, Arena ne, Maric 6, Ferrara 5, Patanè 4, Arcidiacono 6, Cusenza 8, Abramo 9. All.: Foti.
Kama Italia Aretusa Siracusa: Bonaiuto 7, Messina 3, C. Carbone 5, Casiraghi 13, Grillo 2, Alescio 5, Boscarino 2, A. Carbone ne, Agosta 17. All.: Anastasi.
Arbitri: Caci e De Giorgi.
Parziali: 11-13, 4-19; 17-14, 20-13.

Due squadre rabberciate e rattoppate si presentano al PalaCus di Catania per un derby ionico in tono ridotto, vinto da chi sta meno peggio. Siracusa schiera i convalescenti Marisi e Casiraghi e coach Anastasi si trova costretto anche a gettare nella mischia l’infortunato Messina, ma riesce infine a vendicare la sconfitta dell’andata riuscendo a mantenere un vantaggio costruito con un secondo periodo perfetto. Acireale è ridotto in soli sette uomini (Arena è lungodegente e viene convocato per onor di firma) e perde in corsa per una distorsione anche Maric, la cui assenza pesa sul 2/12 da tre registrato dai granata.

Il primo periodo è equilibrato (Ferrara stampa il 10-7, Marisi il 10-13), poi le triple di Casiraghi, Alescio, C. Carbone e Agosta, insieme all’uscita di Maric, scavano un solco che fa sprofondare gli acesi fino al -19. Il break da 0-13 ucciderebbe chiunque, ma non è tempo di garbage time: Marzo, Cusenza, Abramo e Arcidiacono provano la rimonta e arrivano due volte sul -1. Agosta nel finale è decisivo con un canestro e una stoppata.

Acireale saluta infine Alberto Marzo: l’esterno e capitano si trasferisce al Nord per motivi di studio.

Roberto Quartarone
da La Sicilia

Peppino Cocuzza – Centro Convenienza-Zannella Basket Cefalu’ 79-95
New Team 2000 Crotone-Basket Club Ragusa 71-66
Nertos Cosenza-Vis Reggio Calabria 67-73
Polisportiva Basket Acireale-Kama Italia Aretusa 52-59
Irritec Costa d’Orlando-Green Basket Palermo 86-69
Amendolia Assicurazioni Milazzo-Sport è Cultura Patti 64-92

Classifica: Zannella Basket Cefalu’ 32,Vis Reggio Calabria 32,Irritec Costa d’Orlando 30,Sport è Cultura Patti 26,Green Basket Palermo 24,Nertos Cosenza 18,Kama Italia Aretusa 18,Polisportiva Basket Acireale 14,New Team 2000 Crotone 12,Amendolia Assicurazioni Milazzo 10,Peppino Cocuzza – Centro Convenienza 10,Basket Club Ragusa 8,F.P. Sport Messina 6

Prossimo turno: Vis Reggio Calabria-Irritec Costa d’Orlando,Basket Club Ragusa-Amendolia Assicurazioni Milazzo,Kama Italia Aretusa-F.P. Sport Messina,Zannella Basket Cefalu’-Polisportiva Basket Acireale,Green Basket Palermo-New Team 2000 Crotone,Sport è Cultura Patti-Peppino Cocuzza – Centro Convenienza

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.